L'Ombra delle Parole Rivista Letteraria Internazionale | L'uomo abita l'ombra delle parole, la giostra dell'ombra delle parole. Un "animale metafisico" lo ha definito Albert Caraco: un ente che dà luce al mondo attraverso le parole. Tra la parola e la luce cade l'ombra che le permette di splendere. Il Logos, infatti, è la struttura fondamentale, la lente di ingrandimento con la quale l'uomo legge l'universo. stivali di cristallo

L'Ombra delle Parole Rivista Letteraria Internazionale

Vai al contenuto ← Articoli più vecchi di giorgio linguaglossa | 28 novembre 2017 · 8:49

Lucio Mayoor Tosi, Anna Ventura, Donatella Costantina Giancaspero, Una poesia inedita con Commenti di Giorgio Linguaglossa – La poesia italiana ai piani alti della poesia europea

Foto Walking

Dietro di te – ma forse anche intorno a me? – / qualcuno sta fingendo di esserci. Si notano i passi.

 

Ormai siamo talmente abituati a considerare poesia i versi sul phon che funziona male, sull’oblò della lavatrice che non chiude, sul rubinetto del lavabo che perde acqua, sulla doccia con abbondante acqua calda scambiata per lo scrittoio, sul proprio figliolo che si fa la doccia e consuma tutta l’acqua dello scaldabagno, etc., dicevo, siamo così abituati a considerare «poesia» soltanto ciò che risponde ai canoni, non direi neanche più del minimalismo, ma al serbatoio di tutti quei truismi che sono patrimonio comune del gergo internazionale che oggi viene scambiato in tutti i paesi dell’Occidente come «poesia», che non siamo più in grado di apprezzare questi tre autentici capolavori della poesia  italiana contemporanea qui di seguito.

Foto volto con mani

È davvero strano per me essere qui. Io e te.
Tu che non sei, io che non sono e il mondo che sembra.

Giorgio Linguaglossa
26 novembre 2017 alle 13:51

Una poesia di Lucio Mayoor Tosi:

Dietro di te – ma forse anche intorno a me? –
qualcuno sta fingendo di esserci. Si notano i passi.

È davvero strano, non esserci. Non lo sapevo,
non me n’ero accorto.

Mi sorprende sapere che non siamo veri.
Che siamo pensieri. Senza me e senza te ma insieme.
Forse al mondo un posto migliore di noi non si trova.
Un posto vero, voglio dire, che non sia soltanto un’immagine.
Un posto divino, che a toccarlo sia convincente.
Una corporea entità.

È davvero strano per me essere qui. Io e te.
Tu che non sei, io che non sono e il mondo che sembra.

*

Behind you – but maybe also around me? –
someone is feigning to be. I didn’t know it,
I wasn’t aware.

It is surprising to know we are not real.
That we are thoughts. With no me and with no you but together.
Maybe in the world a better place for us cannot be found.
A real place, I want to say, that is not only an image.
A divine place, when touching it is convincing.
A corporeal entity.

It is truly strange for me to be here. Me and you.
You who are not, I who am not and the world that seems.

© 2017 English translation by Adeodato Piazza Nicolai of the poem “Dietro di te…”
by Lucio Mayoor Tosi. All Rights Reserved.

Foto 4 femme Foto Emma Watson minimalist

Appunto di Lucio Mayoor Tosi:

In questi giorni sto scrivendo davvero male, con fatica e tanti ripensamenti. È come disegnare svogliatamente, senza convinzione. Probabilmente qualcosa sta bollendo in pentola, qualcosa di cui ancora non so nulla.
Intanto mi aggiusto l’idea, che sarebbe bello poter unire due modi di scrivere poesia: quello di Tomas Tranströmer con quello di Czeslaw Milosz. La resa in parole di Tomas con la volontà di dire che ha Czeslaw.
Ai poeti squinternati come me, conviene, e fa senz’altro bene, guardare in alto.

Commento di Giorgio Linguaglossa

Caro Lucio,
questa prosa poetica o prosa in poesia o poesia in prosa, come dice Alfredo de Palchi, è una delle tue più riuscite. Tu riesci a comporre in un unico stile il periodare argomentativo con assiomi e lacerti aforistici e il periodare per immagini e per traslati. Questa è una tua caratteristica peculiare, non conosco nessuno, nella poesia italiana, che ti può stare dietro. E capisco anche il tuo tentativo di riunire in un solo stile polimorfo il periodare argomentativo di Milosz con le immagini di Tranströmer, quanto di più difficile si possa immaginare, ma sei sulla buona strada. Del resto sono proprio i parti difficili quelli che danno i migliori risultati. Complimenti. Continua a leggere →

Annunci

7 commenti

Archiviato in Critica, critica dell'estetica, critica della poesia, critica letteraria, discorso poetico, poesia italiana contemporanea, Senza categoria

Con tag Adeodato Piazza Nicolai., Alfredo De Palchi, anna ventura, Bartleby lo scrivano, Cesare Pavese, czeslaw milosz, di Michal Ajvaz, Donatella Costantina Giancaspero, Edith Dzieduszycka, Gesù, Giorgio Agamben, giorgio linguaglossa, giovanni raboni, Heidegger, helle busacca, Herman Melville, Jachim Topol, Karel Siktanc, Kjell Espmark, Lavorare stanca, Lucio Mayoor Tosi, Luigi Baldacci, nuova ontologia estetica, Nuova poesia, Petr Král, Ponzio Pilato, Reznicek, Tomas Tranströmer, Torquemada

di giorgio linguaglossa | 26 novembre 2017 · 8:32

Carlo Livia, L’Amore ai tempi del Mistero – Breve excursus sulla poesia europea del Surrealismo. Testi di Gerardo Diego, Paul Celan, Federico Garcia Lorca,Vitezval Nezval, 

 

foto ombre sfuggenti

Ma femme à la chevelure de feu de bois/ Aux pensées d’éclairs de chaleur

Se l’essenza, l’archè e il telos dell’essere sfuggono ad ogni esaustiva rappresentazione e predicazione d’ordine concettuale, la sua dimensione trascendente resta inviolabile e inesperibile, ogni operazione semantica di tipo tradizionale che, negandone il mistero insondabile, la costringe abusivamente entro codici simbolici eteronomi e falsificanti, diventa una violenta mistificazione ideologica, che inevitabilmente si traduce in paradigmi normativi, etici e assiologici proditoriamente strumentali ad asservire e sfruttare a beneficio del potere culturale, economico e politico al potere.

Questo spiega perché tutte le rivoluzioni artistiche di maggiore portata etica ed estetica siano state tenacemente osteggiate dai regimi totalitari e liberticidi, come è avvenuto con il surrealismo, anarchico e marxista, da parte dell’Italia fascista, in cui l’avanguardia fu rappresentata solo dal futurismo, schierato col fascismo, entusiasta del potere tecnico-militarista, e rappresentato, almeno in poesia, da autori decisamente mediocri.

Le personalità più ricche e autonome, come Montale, Quasimodo, Luzi, Gatto, Bigongiari, ecc. non ebbero altra scelta che l’estrema introspezione e involuzione semantica dell’ermetismo, diversamente articolata a ripercorrere solitarie e scoscese traiettorie per riappropriarsi della dimensione della libertà e integrità morale ed espressiva.

All’origine della rivoluzione surrealista, auspicata da giovani reduci dalla carneficina della grande guerra, c’è un capovolgimento della gerarchia di valori e istanze che configurano e strutturano le dinamiche della psiche: aderendo all’indagine di Freud, in seguito radicalizzata da Lacan che, a differenza del primo, fu loro sodale e fiancheggiatore, viene drasticamente ridimensionata la funzione normativa dell’istanza morale e razionale, a favore dell’energia emozionale ed affettiva, che costituisce l’insostituibile linfa vitale della realtà psichica, la sua essenza più autentica, insostituibile. Arginarla, inibirla e modellarla secondo dogmi e codici alienanti produce patologie, sofferenza e disfunzioni, individuali e sociali, ma è in ultima istanza illusorio, perché l’io cosciente, razionale e morale, è prodotto di procedure e paradigmi culturali relativi e contingenti, è un mosaico instabile e aleatorio di atti linguistici eteronomi e sovente contradditori e paralizzanti. La natura autentica, profonda e vitale del soggetto psichico è libido, eros, desir, tensione verso l’altro da sé, che nei surrealisti, eredi dell’ignita ansia dissolutrice di Rimbaud e Lautreamont, si manifesta come ebbrezza estatica, dionisiaca, ribelle e dissolutrice di norme e valori etici ed estetici falsi, abusivi, obsoleti e fossilizzati.

Rivoluzionario e anarchico, antidogmatico e anticlericale, Andrè Breton, fondatore e capofila del movimento, individua nell’eros – inteso in forma antimetafisica e nicciana, come desiderio fisico, corporeo, privo di sublimazioni mistiche e agapiche, l’elemento di relazione essenziale di ogni realtà fisica e psichica, capace di ricucire le lacerazioni inflitte all’ego, alle classi sociali e alle pratiche estetiche dalle norme alienanti e criminali della morale borghese; il desiderio, l’immaginazione, l’amore, la bellezza femminile, la libertà, la poesia sono gli strumenti per creare una nuova dialettica anti-idealistica, per riunire sogno e realtà, nella surrealtà, e in alleanza alla rivoluzione marxista, creare una nuova umanità, finalmente libera da ogni schiavitù morale ed economica.

L’Union libre, una delle sue poesie più celebri, è quasi un manifesto poetico della sua visione dell’eros come dimensione liberatoria e salvifica, del suo rivoluzionario dispositivo linguistico, fondato su una metafora composta di elementi volutamente e violentemente incongrui e semanticamente incompatibili, che forzatamente accostati producono una deflagrazione emotiva ed espressiva capace di rigenerare la visione della realtà: “Le parole non comunicano più, fanno l’amore“. In particolare in questa straordinaria celebrazione delle diverse parti del corpo femminile, ispirata dalla sua seconda moglie, Jacqueline Lamba, una splendida spogliarellista, famosa per un numero in cui si immergeva nuda in una vasca d’acqua dalle pareti trasparenti, la corrispondenza tra il corpo della donna e l’emozione che suscita nel poeta è affidata ad un codice sommerso, dinamico, inafferrabile, le immagini proliferano in significati incontrollabili e tracimanti l’uno sull’altro.

Foto uomo tigre

Aux yeux de niveau d’eau de niveau d’air de terre et de feu.

Ma femme à la chevelure de feu de bois
Aux pensées d’éclairs de chaleur
A la taille de sablier
Ma femme à la taille de loutre entre les dents du tigre
Ma femme à la bouche de cocarde et de bouquet d’étoiles de dernière grandeur
Aux dents d’empreintes de souris blanche sur la terre blanche
A la langue d’ambre et de verre frottés
Ma femme à la langue d’hostie poignardée
A la langue de poupée qui ouvre et ferme les yeux
A la langue de pierre incroyable
Ma femme aux cils de bâtons d’écriture d’enfant
Aux sourcils de bord de nid d’hirondelle
Ma femme aux tempes d’ardoise de toit de serre
Et de buée aux vitres
Ma femme aux épaules de champagne
Et de fontaine à têtes de dauphins sous la glace
Ma femme aux poignets d’allumettes
Ma femme aux doigts de hasard et d’as de coeur
Aux doigts de foin coupé
Ma femme aux aisselles de martre et de fênes
De nuit de la Saint-Jean
De troène et de nid de scalares
Aux bras d’écume de mer et d’écluse
Et de mélange du blé et du moulin
Ma femme aux jambes de fusée
Aux mouvements d’horlogerie et de désespoir
Ma femme aux mollets de moelle de sureau
Ma femme aux pieds d’initiales
Aux pieds de trousseaux de clés aux pieds de calfats qui boivent
Ma femme au cou d’orge imperlé
Ma femme à la gorge de Val d’or
De rendez-vous dans le lit même du torrent
Aux seins de nuit
Ma femme aux seins de taupinière marine
Ma femme aux seins de creuset du rubis
Aux seins de spectre de la rose sous la rosée
Ma femme au ventre de dépliement d’éventail des jours
Au ventre de griffe géante
Ma femme au dos d’oiseau qui fuit vertical
Au dos de vif-argent
Au dos de lumière
A la nuque de pierre roulée et de craie mouillée
Et de chute d’un verre dans lequel on vient de boire
Ma femme aux hanches de nacelle
Aux hanches de lustre et de pennes de flèche
Et de tiges de plumes de paon blanc
De balance insensible
Ma femme aux fesses de grès et d’amiante
Ma femme aux fesses de dos de cygne
Ma femme aux fesses de printemps
Au sexe de g omega-ladymatic-seamaster-price-rid-0.html. christian louboutin lenkkaritlaïeul
Ma femme au sexe de placer et d’ornithorynque
Ma femme au sexe d’algue et de bonbons anciens
Ma femme au sexe de miroir
Ma femme aux yeux pleins de larmes
Aux yeux de panoplie violette et d’aiguille aimantée
Ma femme aux yeux de savane
Ma femme aux yeux d’eau pour boire en prison
Ma femme aux yeux de bois toujours sous la hache
Aux yeux de niveau d’eau de niveau d’air de terre et de feu. Continua a leggere →

30 commenti

Archiviato in critica della poesia, critica letteraria, Senza categoria

Con tag Bigongiari, bob dylan, Breton, Carlo Livia, Federico Garcia Lorca, Freud, Gatto, Gerardo Diego, Jacqueline Lamba, Lacan, Lautréamont, Luzi, Montale, Paul Celan, poesia surrealista, Quasimodo, Rimbaud, surrealismo, Vitezval Nezval

di giorgio linguaglossa | 24 novembre 2017 · 8:45

Alfredo de Palchi, Testi scelti da Estetica dell’equilibrio, Milano, Mimesis Hebenon, 2017 pp. 80, € 10, con una Interpretazione di Donatella Costantina Giancaspero

foto ipermoderno La classica Neverfull Louis Vuitton

né rispetto né nobile rigore dalle azioni dell’antropoide…

Alfredo de Palchi, originario di Verona dov’è nato nel 1926, vive a Manhattan, New York. Ha diretto la rivista Chelsea (chiusa nel 2007) e tuttora dirige la casa editrice Chelsea Editions. Ha svolto, e tuttora svolge, un’intensa attività editoriale. Il suo lavoro poetico è stato finora raccolto in sette libri: Sessioni con l’analista (Mondadori, Milano, 1967; traduzione inglese di I.L Salomon, October House, New York., 1970); Mutazioni (Campanotto, Udine, 1988, Premio Città di S. Vito al Tagliamento); The Scorpion’s Dark Dance (traduzione inglese di Sonia Raiziss, Xenos Books, Riverside, California, 1993; II edizione, 1995); Anonymous Constellation (traduzione inglese di Santa Raiziss, Xenos Books, Riverside, California, 1997; versione originale italiana Costellazione anonima, Caramanica, Marina di Mintumo, 1998); Addictive Aversions (traduzione inglese di Sonia Raiziss e altri, Xenos Books, Riverside, California, 1999); Paradigma (Caramanica, Marina di Mintumo, 2001); Contro la mia morte, 350 copie numerate e autografate, (Padova, Libreria Padovana Editrice, 2007); Foemina Tellus Novi Ligure (AL): Edizioni Joker, 2010. Ha curato con Sonia Raiziss la sezione italiana dell’antologia Modern European Poetry (Bantam Books, New York, 1966), ha contribuito nelle traduzioni in inglese dell’antologia di Eugenio Montale Selected Poems (New Directions, New York, 1965). Ha contribuito a far tradurre e pubblicare in inglese molta poesia italiana contemporanea per riviste americane. Nel 2016 pubblica Nihil (Milano, Stampa9) e nel 2017 Estetica dell’equilibrio (Mimesis Hebenon).

Foto 4 femme blanche

7 aprile 1945… quattro energumeni antropoidi armati di pistole e parabellum mi si piazzano a pochi passi davanti… io adolescente antropoide in disfatta guardo i quattro musi incerti se fucilarmi in piazza addosso una vetrina di tessuti..

Nota dell’autore

Ogni mia raccolta di poesie, inclusa questa di Estetica dell’equilibrio, si formò con lo stile scelto dal soggetto in prima stesura. Anche quest’ultima raccolta, accantonata precisamente per sei mesi, l’ho revisionata.

Ciascuna delle quattro sezioni ha il titolo adatto al proprio soggetto che fa immaginare straordinari concetti abbigliati di poesia in prosa. Naturalmente per me autore sono verità rivelate dalla realtà repellente dell’uomo dai suoi primordi al presente. Ovviamente, io sono autore, soggetto, e repellente  protagonista uomo.

È poesia in prosa, stile direi ignorato dai poeti italiani, i quali, se il materiale non è in versi, è semplice prosa. Allora penso che dubitino della grandezza di poeti francesi dell’Ottocento, notevoli anche di poesia in prosa, e quelli del Novecento. Ce ne sono pure in una Italia della prima metà del Novecento, però nessuno ci crede o ci pensa.
È sconcertante che una Italia medievale sforni annualmente centinaia di illusi addetti alla vana missione di voler superare il loro maestro Petrarca. Non lo ammettono, eppure ci insistono…

Strilli De Palchi Dino Campana assoluto liricoInterpretazione di Donatella Costantina Giancaspero

Credo che questi testi del nuovo libro di Alfredo de Palchi, Estetica dell’equilibrio, appaiano quantomeno singolari ed abnormi ad un lettore italiano di oggi, disabituato dal linguaggio letterario corrente dal leggere testi scritti nell’antichissimo genere dell’invettiva. Oggi in Italia non si scrivono più da decenni invettive, quasi che questa forma fosse divenuta indicibile; ma l’indicibilità è la condizione assoluta affinché vi sia linguaggio e linguaggio poetico in particolare, per l’ovvia ragione che, se tutto fosse dicibile, cesserebbe di esistere anche il linguaggio. Lacan ci informa che il linguaggio poetico è la lacerazione, lo «strappo» del linguaggio ordinario, il «trauma» del linguaggio; là dove non può giungere il linguaggio ordinario può giungere il linguaggio poetico. Ma, per far questo, per rendere possibile questo obiettivo, il linguaggio poetico deve darsi una Estetica dell’equilibrio, un luogo in cui le lacerazioni e le avulsioni della lingua di relazione trovino finalmente una giustificazione e una composizione estetica. Di solito, un poeta arriva a questo luogo in tarda età, quando le revulsioni, le avulsioni, le intemperanze e le belligeranze della giovinezza si sono acquietate: allora è qui che è possibile per il poeta tracciare una propria estetica dell’equilibrio. Ma si tratta di un equilibrio instabile, incerto, frammentato, scheggiato, momentaneo, contingente. Paradossalmente, questo «equilibrio» è il sigillo di autenticità anche dell’arte moderna, perché afferma la sua contiguità con la morte, il suo parteggiare per la stasi avverso l’entropia di tutte le cose. Ecco perché io intendo questo libro di Alfredo de Palchi, non solo come una «estetica dell’equilibrio», ma anche come una «estetica della morte», una «estetica del male», una invettiva, la più possente che sia mai stata scritta da un poeta italiano contro la sua patria, i suoi abitanti e gli abitanti del pianeta Terra. La dizione poetica di de Palchi è la più asciutta immaginabile, è il pensiero urticante e rabbioso che pensa l’«infondatezza» dell’io e della specie homo sapiens, la sua mancanza costitutiva, il suo essere male, inautenticità, menzogna; de Palchi impiega un linguaggio di «cose», usa la parola come un oggetto contundente scagliato contro il lettore interlocutore, usa un linguaggio irriconoscibile nella sua forma: né poesia né prosa; un linguaggio piegato alle esigenze della comunicazione diretta, diretta come può essere un pugno dato in pieno viso. Alfredo de Palchi non avvisa il lettore, non impiega giri di parole, non lo prepara, lo colpisce con quanta più urticante violenza può, in pieno volto.

Il poeta, al contrario del filosofo, non si chiede mai «cosa è pensare? », «cosa è l’essere?», ma si limita alle domande rivolte al lettore: «cosa sei diventato?», «cosa significa parlare?», «perché io parlo?», «chi è che parla?», «a chi parlo?». Qui è l’inconscio significante di de Palchi che parla, parla perché l’inconscio è agito da pulsioni cieche (prive di parola) che cercano una via di uscita, una scarica nel linguistico. L’inconscio pensa, ma pensa-cose. Sotto il dominio del Lustprinzip, l’inconscio non può non muovere alla scarica linguistica, ed è in questo movimento che lo spinge alla deriva, che esso trova le sue parole, incontrando il Realitätprinzip, cioè la sua dimensione propriamente linguistica. Infatti, la scrittura depalchiana assume qui la forma del poemetto in prosa, o della prosa in poesia, una struttura che garantisce una consistenza icastica e didascalica, da referto medico legale, quasi scientifica e la forma del bilanciamento tra l’istanza dell’irruzione dell’impulso «cieco» e quella della sua formalizzazione linguistica.

Alfredo de Palchi Estetica dell'equilibrio Gif metro

In conclusione, cito quanto scrive Giorgio Linguaglossa nella sua monografia su de Palchi (Quando la biografia diventa mito, Edizioni Progetto Cultura, 2016):

«C’è in de Palchi il tentativo di operare con una scrittura altamente sismica e tellurizzata e, al contempo, di erigere una sorta di sistema anti sismico. Di operare al contempo una frattura e una sutura. Si tratta di una scrittura che procede e promana da una rimozione originaria, da cui deriva la frantumazione di un universo simbolico e metaforico altamente instabile ed entropico. Del resto, de Palchi non fa alcuno sforzo per tentare di dare una costruzione stabile alle sue costruzioni poematiche, anzi, le tracce e i frammenti sono lì a dimostrarlo: cacofonici e indisciplinati, tendono all’entropia. Si entropizzano e si disperdono.

La penultima sezione de L’Estetica dell’equilibrio è titolata Genesi della mia morte. È una gigantomachia e una perorazione ultimativa, è il soliloquio in prosa poetica più diretto e frontale che sia mai stato scritto nella poesia italiana del Novecento e dei giorni nostri. Una sentenza di condanna inappellabile irrogata al genere umano. Si parte dall’ominide antropoide, si passa attraverso l’homo erectus e si arriva all’homo sapiens, l’animale sanguinario più distruttivo che madre natura abbia mai generato perché dotato di coscienza la quale moltiplica all’ennesima potenza il suo bisogno incommensurabile di carne e di distruzione. Il poemetto termina con una gigantesca esplosione «Io Antropoide simbolo del male peggiore dalla finestra guardo il “globo” scendere a Times Square di Manhattan 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1… come fa un sasso lanciato nell’acqua il fondale del pianeta esplode allargando a cerchi l’irradiazione della massiva potenza nucleare.»

de Palchi chiude così per sempre la heideggeriana questione dell’autenticità, la «dimensione pubblica» è diventata ormai un falso; la «dimensione privata» è diventata un falso; la scelta tra due opposti è un falso. La speculazione a proposito dell’«autenticità» è una cosa fasulla da gettare alle ortiche. Non ci sarà un altro Principio. E non ci sarà altra fine che questa. Con la fine del genere umano nulla cambierà, l’universo continuerà la sua folle corsa verso il raffreddamento universale e l’entropia. Davvero, un testamento spirituale di condanna del genere umano senza appello questo di de Palchi».

gif-video-di-citta

quando arrivo all’epoca Homo Erectus 1.8–1.3m suo ospite per 500mila anni mi trovo a camminare e correre in pena a schiena dritta dietro la vittima…

Testi tratti da Estetica dell’equilibrio

1

Dalla estinzione dell’epoca giurassica il pianeta riemerge in epoca seguente dal magma e dalle acque… ora rigoglioso di flora con foreste e giungle ricresciute su quelle pietrificate nel sottosuolo… diversità vigorosa di fauna in perpetua evoluzione anche nei suoi linguaggi si occupa a suddividersi in erbivora e carnivora e sopravvivere dentro le fitte foreste… l’erbivora–carnivora non rispetta la differenza, ne approfitta delle due possibilità di scelta…

7

curiosamente l’antropoide esce dalla giungla e si avventura in spazi liberi dove in mezzo a colline e montagne semidesertiche… è attratto da pietre schegge scaglie e ne raccoglie per qualche necessità… sì, intuisce che scalpellandole con sassi da una sola parte diventano oggetti taglienti… per colpire ferire e sgozzare… da una possibilità arriva a un’altra intuita immagine… con liane legare scaglie a dei rami robusti trasformati in lance… l’occasione è prossima perché mi cerca nella chiarità della savana… appena m’intravvede si avvicina colpendomi più volte con una lancia e scappa su un albero dove non lo posso raggiungere…mi lecco le ferite sapendo che può assassinarmi… Continua a leggere →

22 commenti

Archiviato in Critica, critica dell'estetica, critica della poesia, critica letteraria, poesia italiana contemporanea, Senza categoria

Con tag Alfredo De Palchi, Donatella Costantina Giancaspero, estetica del male, Estetica dell'equilibrio, giorgio linguaglossa, homo sapiens, Invettiva, Lacan, Lustprinzip, Progetto Cultura, Quando la biografia diventa mito, Realitätprinzip

di giorgio linguaglossa | 21 novembre 2017 · 7:33

Questionario a cura di Giancarlo Stoccoro Otto Domande da Poeti e prosatori alla corte dell’Es, AnimaMundi edizioni, 2017 pp. 320 € 18 – con una Risposta alle Domande di Giorgio Linguaglossa con Due poesie di Mario M. Gabriele da In viaggio con Godot (Roma, Progetto Cultura, 2017) – Una poesia di Lucio Mayoor Tosi e Steven Grieco Rathgeb

gif-maniglia

Il linguaggio è l’archivio della storia, la tomba delle muse: «poesia fossile»

Giancarlo Stoccoro, nato a Milano nel 1963, è psichiatra e psicoterapeuta. Studioso di Georg Groddeck, ne ha curato e introdotto l’edizione italiana della biografia   Georg Groddeck Una vita, di W. Martynkewicz (IL Saggiatore, Milano, 2005). Da parecchi anni, oltre all’attività clinica,  si occupa di formazione e conduce incontri sulla relazione medico-paziente secondo la metodica dei Gruppi Balint e ha  pubblicato diversi lavori su riviste scientifiche. Ha frequentato intorno ai vent’anni il circolo letterario comasco Acarya e sue poesie sono presenti nell’antologia Voci e immagini poetiche 3. Per le edizioni Gattomerlino/Superstripes è uscita nel giugno 2014 la silloge di poesie Il negozio degli affetti e in ebook presso Morellini Note di sguardo. Nel 2015 esce Benché non si sappia entrambi che vivere. Nel 2015 il saggio I registi della mente (Falsopiano), curato da Ignazio Senatore, contenente il lavoro Ciak. Si sogna! L’esperienza di Kiev.

 

Gif scale e donna

Si riconosce anche Lei portavoce dell’Es, cioè di una forza misteriosa che ci trascende?

Otto Domande

1| Quest’anno (2016) ricorrono i 150 anni dalla nascita dell’ “analista selvaggio”, la cui celebre frase «non è vero che noi viviamo, in verità noi in gran parte veniamo vissuti» ha trovato eco nelle testimonianze di molti autori sulla nascita delle loro opere. Per citarne solo alcuni, Jean Cocteau affermava: «noi non scriviamo, siamo scritti»; Edoardo Sanguineti (che si riconosceva “groddeckiano selvaggio”): «si è scritti oltre che scrivere e più che scrivere»; Edmond Jabès, forse il più dissacrante di tutti: «ho scritto un solo libro ed era già scritto».

Si riconosce anche Lei portavoce dell’Es, cioè di una forza misteriosa che ci trascende?

2| Nel lasciarsi andare all’ascolto delle proprie intime profondità «si spalanca un abisso che può travolgere» (Andrea Zanzotto).

Poesia, questione d’abisso, come diceva Paul Celan? Se è vero che la poesia ha una base necessaria e autobiografica, legata forse a un trauma originario dell’infanzia (secondo Jean Paul Weber, ripreso da E. Sanguineti ne “Conversazioni sulla cultura del ventesimo secolo”) e sicuramente agli eventi significativi della nostra vita, ha per Lei anche una valenza salvifica?

3| «Nei sogni siamo veri poeti» (Ralph Waldo Emerson) ovvero «il poeta lavora» quando dorme (Saint-Pol-Roux). Per lo psichiatra esistenzialista e fenomenologo Ludwig Binswanger il sogno è una forma specifica di esperienza (Sogno ed esistenza), per il regista russo Andrej Tarkovskij la poesia è «una sensazione del Mondo, un tipo speciale di rapporto con la realtà». Quale relazione c’è per Lei tra sogno e poesia?

4| Con Freud i sogni sono diventati la via regia dell’inconscio e vanno contestualizzati attraverso l’interpretazione, per non restare lettere mai aperte come già si leggeva nel Talmud. Recentemente alcuni psicoanalisti ritengono più raccomandabile non solo e non tanto interpretare, cioè rendere conscio ciò che è inconscio, quanto giocare col sogno, sognare sul sogno e col sogno, rispettare l’illusione o per ampi tratti favorirla. Riguardo la poesia Elias Canetti, in Un regno di matite, ha scritto: «Giochiamo con i pensieri, per evitare che diventino una catena» e ha ammonito: «Triste interpretazione! Morte delle poesie, che si spengono per astenia quando vien loro tolto tutto quel che non contengono».

Lei è d’accordo o ritiene che l’Es venuto alla luce nella poesia necessiti ancora di essere decifrato? È fedele all’Es che erompe nella scrittura o lo tradisce traducendolo? O forse è applicabile alla Sua scrittura la parola tedesca “Umdichtung” (che significa una poesia elaborata a partire da un’altra)?

5| Il linguaggio è l’archivio della storia, la tomba delle muse: «poesia fossile». «Un tempo ogni parola era una poesia», «un simbolo felice» (Emerson). «Gli dei concedono la grazia di un verso, ma poi tocca a noi produrre il secondo» (Paul Valéry).

Oppure: «Se la poesia non viene naturalmente come le foglie vengono ad un albero, è meglio che non venga per niente» (John Keats).

Come nasce la sua poesia e come si sviluppa?

Quali condizioni la favoriscono?

6| «Ogni pensiero inizia con una poesia» dice Alain ed è noto che nella storia dell’umanità la poesia ha preceduto la prosa.

La poesia ricorda l’infanzia dell’uomo e i poeti sono dei grandi bambini, degli «eterni figli» (tema ripreso anche da Sanguineti). Per altri versi, la poesia afferirebbe al codice materno mentre la prosa a quello paterno: la prima, secondo lo psicoanalista Christopher Bollas (ne: La mente orientale) è più legata alla presenza di pensieri-madre, «strutture (che) mantengono il tipo di comunicazione che deriva dal modo di essere della madre col suo bambino» con forma sintattica più semplice e più vicina al linguaggio orientale, la seconda al linguaggio occidentale e paterno, basato su espressioni verbali più articolate e complesse che ci lasciano meno liberi, sacrificando l’invenzione a favore dell’argomentazione.

Due mondi alternativi, la prosa e la poesia, o due parti che possono entrare in rapporto e/o in successione? Qual è la Sua esperienza al riguardo?

7| Il momento della scrittura o “l’attimo della parola” accade, per Peter Handke, in presa diretta con l’esperienza; per dirla con Borges (in: L’invenzione della poesia), «la poesia è sempre in agguato dietro l’angolo». E per lei? Ha anche Lei un taccuino che l’accompagna in ogni luogo?

8| C’è un altro aspetto del rapporto tra scrittura e Es che vorrebbe affrontare?

Hanno risposto alle domande: Franco Loi, Milo De Angelis, Maria Grazia Calandrone, Donatella Bisutti, Franca Mancinelli, Fabio Pusterla, Franco Buffoni, Umberto Piersanti, Laura Liberale, Giovanna Rosadini, Francesca Serragnoli, Miro Silvera, Giovanni Tesio, Alessandro Defilippi.

Gif Moda

Resta però aperta la questione che se l’essere è impredicabile, il linguaggio si trova a colmare una distanza impossibile

Risposta a tutte le Domande di Giorgio Linguaglossa

La tradizione metafisica, ci dice Derrida, vede nell’essere un assoluto, una sostanza impredicabile perché presente in ogni predicazione.

Resta però aperta la questione che se l’essere è impredicabile, il linguaggio si trova a colmare una distanza impossibile. L’essere cioè diventa la condizione, il presupposto incluso tuttavia trascendens il linguaggio. Dire che il «linguaggio è dimora dell’essere» (Heidegger) se da un lato esclude la possibilità che l’essere possa essere detto dal linguaggio come una referenza diretta, dall’altra tende a porre l’essere stesso in una prospettiva sfuggevole e indeterminata – l’essere si rivela come qualcosa di «pienamente indeterminato» afferma Heidegger – e, allo stesso tempo, fondativa, proprio in quanto si tratta di una indeterminazione inclusa nel linguaggio stesso. Citando Lacan possiamo affermare che «l’inconscio è strutturato come un linguaggio». Appunto, si ricade sempre di nuovo nel problema del linguaggio. Ma, per rispondere alla domanda di Giancarlo Stoccoro, dirò che il rapporto che lega l’essere al linguaggio è il medesimo che collega l’inconscio (che comprende anche l’Es) al linguaggio.* L’inconscio è l’indeterminato, il «campo incontraddittorio» dove tutti i relitti e i residui dei linguaggi accumulati e sedimentati oscillano e vibrano in uno stato di permanente agitazione molecolare. Non ci può essere contraddizione in quel «campo incontraddittorio» se non come collisione di molecole, di atomi, di spezzoni, di frammenti, di rappresentazioni cieche. La «nuova ontologia estetica» attribuisce grandissima importanza a quel «campo incontraddittorio» che è l’inconscio (una sorta di campo gravitazionale biologico), perché lì si trovano, nel profondo, quelle cose che Tranströmer chiama, con una splendida metafora,  «le posate d’argento»:

le posate d’argento sopravvivono in grandi sciami
giù nel profondo dove l’Atlantico è nero.

(Tomas Tranströmer)

Ad esempio, nel libro di Mario Gabriele, In viaggio con Godot (Roma Progetto Cultura, 2017), è il linguaggio stesso ad essere in «viaggio» (non è più il «soggetto» che è in viaggio), in una traslocazione locomozione senza tregua… È il linguaggio che si sottrae a se stesso in una traslocazione continua… Il linguaggio cessa di essere fondazionale ma appare, si rivela, per il suo essere in costante e continuo rinvio… il linguaggio in quanto potenza del rinvio, meccanismo che crea e decrea il senso per via della stessa logica differenziale che vede nel meccanismo del rinvio la sua ragion d’essere, si serializza in una molteplicità di sintagmi, di frammenti, di reperti, di calchi, di fonemi… E il sogno che cos’è se non una fantasmagoria di sintagmi, di frammenti, di reperti, di calchi, di fonemi… Qui è il linguaggio dell’Es o dell’inconscio che parla.

Gif volti Gif pop art
stivali di cristallo

louboutin ar díol
Christian Louboutin baskets pour les hommes
fir louboutin
christian louboutins
falso Christian Louboutin

Ebook Fabbri Editori


  • 9788891525086.png

    herobrine e la spada di diamante

    Jim Anotsu

  • 9788891523013.png

    La galleria degli enigmi

    Laura Marx Fitzgerald

  • 9788891524379.png

    More than this

    JAY MCLEAN

  • 9788891525482.png

    Guarda dentro di me

    Carmen Bruni

  • 9788891526830.png

    Se mi lasci ti licenzio

    Noelle August

  • 9788891517524.png

    Dan-sha-ri. Riordina la tua vita

    Hideko Yamashita

  • 9788891524294.png

    Driven 3. Vinti dall’amore

    K. Bromberg

  • 9788891520678.png

    Petali di me

    Serena Di Caprio

  • 9788891524881.png

    Il mio rischio più grande

    Emma Hart

  • 9788891517609.png

    Driven 2. Travolti dal sentimento

    K. Bromberg

  • 9788891517593.png

    DRIVEN 1. Guidati dalla passione

    K. Bromberg

  • 9788891524409.png

    Tieni il mio cuore per mano

    JAY MCLEAN

  • 9788891511058.png

    L’educazione emotiva

    Alberto Pellai

  • 9788891523525.png

    Non mentire al mio cuore

    Leisa Rayven

  • 9788891516756.png

    Amore e altre bugie

    Tarryn Fisher

  • 9788891517531.png

    Juiceman

    Andrew Cooper

  • 9788891521842.png

    Melowy 9. Il palazzo di cristallo

    Star Danielle

  • 9788891521859.png

    Melowy 10. La ricetta della primavera

    Star Danielle

  • 9788891521866.png

    Melowy 11. La magia di Destiny

    Star Danielle

  • 9788891521873.png

    Melowy 12. Amiche per sempre

    Star Danielle

  • 9788891521804.png

    Melowy. Il giorno della felicità

    Star Danielle

  • 9788891521811.png

    Melowy. Il libro segreto

    Star Danielle

  • 9788891521828.png

    Melowy 7. La forza dell’amicizia

    Star Danielle

  • 9788891521835.png

    Melowy. Il ballo della principessa

    Star Danielle

  • genesi

    Genesi

    Francesco Gungui

  • corsa

    Come capire se la corsa ti sta fulminando il cervello

    Matthew Inman

  • 9788891511522.png

    Laura e i misteri dell’Isola dei Gabbiani

    Sexto Holgado

  • 9788891517487.png

    Il mio libro sbagliato

    Greta Menchi

  • 9788891522429.png

    A un passo da te

    Emma Hart

  • 9788891517395.png

    Tutti pazzi per Re Julien. Il nuovo re

    Dreamworks

  • 9788891517401.png

    Tutti pazzi per Re Julien. Tutti meno uno

    Dreamworks

  • 9788891517418.png

    Le avventure del gatto con gli stivali. Il segreto dell’oro

    Dreamworks

  • 9788891519801.png

    Melowy 2. Il canto della luna

    Star Danielle

  • 9788891519818.png

    Melowy 3. La notte del coraggio

    Star Danielle

  • 9788891519825.png

    Melowy 4. L’incanto del ghiaccio

    Star Danielle

  • 9788891519832.png

    Melowy 1. Il sogno si avvera

    Star Danielle

  • 9788891518231.png

    Non vorrei però ti amo

    Noelle August

  • 9788891517647.png

    Quello che ti rende speciale

    Marci Curtis

  • 9788891517333.png

    Skinner boys 7. La quinta dimensione

    Guido Sgardoli

  • 9788891517340.png

    Skinner boys 8. Il mostro degli abissi

    Guido Sgardoli

  • 9788891517388.png

    Il potere della lista

    Roxanne St. Claire

  • 9788845199806.png

    Carlotta Style

    Carlotta Ferlito

  • 9788891509772.png

    Oroscopo 2016

    Marco Pesatori

  • 9788891516701.png

    Storie di Amicizia

    Dreamworks

  • 9788891516985.png

    Storie di Natale

    Dreamworks

  • 9788891512468.png

    Il manifesto della felicità

    Lucy-Anne Holmes

  • 9788891516923.png

    Me, mum & mystery. Notte gialla al museo

    Lucia Vaccarino

  • 9788891516916.png

    Maisie e il gemello di Mozart

    Beatrice Masini

  • 9788891516954.png

    Una scommesa per sempre

    Emma Hart

  • 9788891515575.png

    Come è successo

    Austin Mahone

  • 9788891516237.png

    Volevo solo tenerti vicino

    Nyrae Dawn

  • 9788891516879.png

    Vicky il vichingo la regina del vento

    AA.VV.

  • DalglishMANTELLI72dpi.jpg

    Shadow Dance VI. La danza dei mantelli

    David Dalglish

  • 9788845199592.png

    Sei tu il mio per sempre

    Katy Evans

  • 9788845199585.png

    Shadow Dance V. La danza degli specchi

    David Dalglish

  • 9788891515490.png

    Me, mum e mystery. Doppia indagine per Emily

    Lucia Vaccarino

  • 9788891515551.png

    Tutto ciò che sappiamo di noi due

    Colleen Hoower

  • 9788891515568.png

    Scommettiamo che ti faccio innamorare?

    Emma Hart

  • 9788891515537.png

    A fior di pelle

    Sophie Jackson

  • 9788891515544.png

    Puoi fidarti di me

    Leisa Rayven

  • 9788891516602.png

    Masha e Orso. Al lupo, al lupo!

    AA.VV.

  • 9788891516626.png

    Masha e Orso. Ricetta per un disastro

    AA.VV.

  • 9788891515452.png

    Una parola per te

    Carlo Maria Martini

  • 9788891515506.png

    Skinner boys 5. Lacittà sepolta

    Guido Sgardoli

  • 9788891515513.png

    Skinner boys 6. La leggenda degli uomini insetto

    Guido Sgardoli

  • 9788891515438.png

    Mia and me. Il circo misterioso

  • 9788891515476.png

    Maisie e la tigre di Cleopatra

    Beatrice Masini

  • 9788891515483.png

    Maisie e la stella di Leonardo

    Beatrice Masini

  • 9788891515520.png

    Con te ho imparato a volare

    Francesco Gungui

  • 9788891515360.png

    Masha e Orso. Come si sono incontrati.

    AA.VV.

  • 9788891515377.png

    Masha e Orso. Orso, giochi con me?

    AA.VV.

  • 9788845199967.png

    Dinotrux

    Chris Gall

  • 9788891511539.png

    Vicky il vichingo. Nella tana dell’orso

    AA.VV.

  • 9788891511645.png

    Vicky il vichingo. Un orribile mostro

    AA.VV

  • 9788891512420.png

    Tommy la mummia e la tomba di Achnetut

    Tosca Menten

  • 9788845199998.png

    Tutto ciò che sappiamo dell’amore

    Colleen Hoower

  • 9788891510990.png

    Questione di cuore

    Carmen Bruni

  • 9788891512437.png

    L’incredibile caso dell’uovo e del Raffaello perduto

    Laura Marx Fitzgerald

  • 9788845199981.png

    Stai con me in ogni respiro

    JAY MCLEAN

  • 9788891509765.png

    Cancella il giorno che mi hai incontrato

    Leisa Rayven

  • 9788891511041.png

    A nanna con Theo e Beau

    JESSICA SHYBA

  • 9788845000126.png

    Skinner Boys. Il teschio di cristallo 3

    Guido Sgardoli

  • 9788891510037.png

    Skinner Boys. Il custode della tempesta 4

    Guido Sgardoli

  • 9788845199455.png

    Seduzione

    M.J. Rose

  • 9788891503138.png

    Il guerriero dell’eternità

    Clea Benedetti

  • 9788891510013.png

    Oroscopo 2015

    Marco Pesatori

  • PearsonCIELOesec_300dpi.jpg

    Alle porte del cielo

    Patricia Pearson

  • 9788891510099.png

    Angelize II. Lucifer

    Aislinn

  • Mia and me. La fine di un’era

    AA.VV.

  • Mia and me. Lacrime di gioia

    AA.VV.

  • 9788891509741.png

    Leo, Dino e Dreamy. Alla ricerca della medusa eterna

    Alessandro Carta

    Licia Colò

  • 9788891508836.png

    Relativity

    Cristin Bishara

  • 9788891508799.png

    Me. mum & mistery. Brivido a Hallowen

    Lucia Vaccarino

  • 9788891509758.png

    Tre anime

    Janie Chang

  • 9788891508805.png

    Me, mun & mystery. Scacco matto a Blossom Creek

    Lucia Vaccarino

  • DalglishSPETTRO300dpi.jpg

    Shadow Dance IV. La danza dello spettro

    David Dalglish

  • 9788891507181.png

    Twelve

    Stella Martini

  • 9788891507204

    Due varianti di me

    Dani Atkins

  • 9788891508812.png

    Pistacchio, cioccolato, amore e panna montata

    Abby Clements

  • 9788891508829.png

    Autumn Rose

    Abigail Gibbs



 Guida nostale UNIVERSALE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Autore Messaggio TheGangster
Moderatore

avatar

Numero di messaggi : 2732
Reputazione : 308
Data d'iscrizione : 01.06.10
Età : 20

MessaggioTitolo: Guida nostale UNIVERSALE   Lun Ott 04, 2010 4:19 pm ho deciso di fare una guida universale su nostale Wink
INTRODUZIONE:
Questa guida è rivolta ai principianti cercando di fargli appendere il gioco. La guida copre quasi tutto quello che bisogna sapere su NosTale, e altri suggerimenti per voi .Questa guida serve per risolvere i problemi più comuni dei nuovi giocatori. Spero che questo sarà utile a tutti coloro che lo leggeranno.

Colore Legenda:
Rosso: importante
Verde: Esempi
Blu: Ulteriori informazioni

Personaggio
premendo il pulsante P sulla tastiera si apre la finestra delle caratteristiche del personaggio. Tal vola i nuovi giocatori non conoscono varie icone. In questa sezione, vi dirò che cosa sono e come funzionano.
Diamo un'occhiata a questa finestra del personaggio.


NOME
Questa icona mostra il nome del tuo personaggio.

LIVELLO

Questa icona mostra il livello del tuo personaggio.Esistono due tipi di livelli, Livello exp e Livello job.Per ogni mostro che si killa(uccide) si guadagna esperienza per tutti e 2 i livelli.

LIVELLO EXP
Ogni volta che si arriva a 100% con il livello exp il tuo personaggio aumenta di potenza(ese:se il tuo personaggio è di livello 1 e completa la barra exp diventa di livello 2^^)
Il livello exp serve a diventare piu forte e a indossare armi,equip e res

LIVELLO JOB
La stessa cosa succede con il livello job solo che le funzioni sono diverse.
All'inizio del gioco sarai un Avventuriero. Non appena raggiungerai il livello di Combattimento 15 e il livello di Lavoro 20, potrai cambiare lavoro e specializzarti in una determinata area di combattimento. Quando avrai raggiunto il livello richiesto, nella finestra del server visualizzerai il messaggio "Puoi candidarti per una riqualificazione a NosVille". A questo punto potrai cambiare il tuo lavoro presso Mimi Mentor (a NosVille) o Lucia (al Mercato del Porto Alveus). Potrai scegliere tra le seguenti classi: Spadaccino, Arciere e Incantatore. Per poter cambiar lavoro, prima di parlare con l'NPC dovrai rimuovere l'equipaggiamento (ossia tutti gli elementi dell'equipaggiamento contrassegnati con la voce "Solo Avventurieri"). Dopo avere cambiato lavoro, otterrai automaticamente un nuovo equipaggiamento adatto alla tua nuova figura.
Introduzione classi Puoi scegliere tra 3 classi di personaggi, ciascuna delle quali presenta dei vantaggi e degli svantaggi.
(DI CUI NE PARLEREMO DOPO)
Importante: Per ogni 10% di guadagno Del livello EXP, si ha du nuovo tutti gli HP e MP.
REPUTAZIONE E DIGNITA'

La reputazione serve per equipaggiare le SP . Inizialmente la reputazione non è molto utile perchè dal livello 36 in poi si potranno equipaggiare le SP.a reputazione è mostrato anche nel tuo profilo.
È possibile guadagnare la reputazione di:

Completamento TS per le missioni.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
(TS individuali:

Spoiler:   -1° lvl 15-20
luogo:villaggio di nostale
descrizione:prossimamente
Ps,un altra si trova nei giardini diella cometa e dal comandate rasmos e sono individuali,
________________________________
TS Gruppo:

-lvl 35-45
luogo: tempio di fernon B1
Premio: 10 alta qualità di cuoio o stoffa o albero o metallo + 20 gillion 3 gemme dell'anima intere e 50 polvere di fiume dona
descrzione: visitare 9stanze dove sn pienie di mob ed ucciderli tutti si ha molto tempo fatela con calma in alcune stanza dovete uccidere solo mostri che brillano mi sembra 3,6 ed ultima stanza uccidete solo mostri che brillano mi raccomando guardate lvl della pecora

________________________________

TS Razzia :

-lvl 40-49
Luogo:entrata al tempio fernon
descrizione: uscire dal labirinto delle madragore pgni stanza e piena di mandra ma nn dovete ucciderle in tutte solo in alcune, fin quando nn tirate leva il tempo in una stanza il tempo nn parte ma come tirate quella leva avrete solo 4 minuti per trovare uscita
_______________________________
Creazione 15 semi potenza, 1 cristallo mezza luna, la pietra
TS individuale livello 45-50
localizzazione:Tempio fernon 1B
In cosa consiste? trovare l'uscita da un dungeon aiutato da 2 pet di livello 60(nel dungeon ci sono stanze implicanti il: tira una leva, fai trascorrere il tempo o killa tutti,killa tutti, killa un mob in particolare)
Aiuto per chi tenta la missione:usate skill AOE dopo aver gruppato i mob, utilizzate i pet come diversivo x tirare le leve, girate con alta resistenza all'elemento oscuro.
Ricompensa1 a scelta casuale tra) 7 pezzi di ogni singolo materiale di normale qualità, 4 gemme dell'anima. Premio sicuro 2 pietre gillon.(si sembra poca roba ma vi sono dimenticato di dirvi che tutti i mob delle ultime stanze droppano gillon a pacchetti di 2 e sabbia fiume dona a 10 pezzi alla volta.

Ricompensa media che si ottiene: 7 pezzi di materiale(se si è fortunati 4 gemme anima) 20-40 unità sabbia fiume dona, 18-30 pietre gillon.
Durata della quest media: 12-15 minuti
_________________________
TS individuale livello 51-55
creazione: 17 semi potenza 2 cristalli mezza luna, la pietra
Localizzazione:tempio fernon 2B
in cosa consiste? attivare 4 leve e trovare l'uscita, si è aiutati da 4 guardie nosville livello 50.
Aiuto per chi tenta la missione:usare i pet come diversivo per le leve, gruppare mob e skillare AOE
Ricompensa:5(mi pare) materiali di alta qualità di uno a caso fra i tipi, 1 gemma anima intera, 2 pietre gillon

Ricompensa media che si ottiene:i mob droppano oggetti rivendibili a circa 10k totali, una 20ina di sabbia fiume dona e gillon a blocchi di due(raro) di conseguenza: 5 materiali A.Q 10 gillon 10k 20 sabbia fiume dona.

Durata fissa della quest: massimo 9 minuti)
Facendo combattimenti istantanei

Spoiler:   uida alla Guerra Istantanea

Che cos'é? : La Guerra Istantanea (Meglio conosciuta come GI) è una manifestazione che si svolge a Nosville ogni 2 ore. Esso consiste di una mappa speciale pieno di mostri, per vincere una GI bisogna uccidere tutti i mostri che trovi in questo posto. Essa è suddivisa in varie Categorie a seconda del livello del proprio personaggio:


Categorie GI:

1~19
20~29
30~39
40~49
50~59
60~69
70~99


Cosa si Vince nella GI:
Si possono vincere Una certa quantità di Oro,Reputazione,Sp Aggiuntivi

Struttura GI:


GI Lv 1~19


1° Ondata: Seme Debole - Vampiro Debole - Dander Grande - Pecora Felice - Semino Forte
Drop: 500 Oro - Pollo Fritto(5) - Pranzo Delizioso (5) - Amuleto del Livello d'Attacco(1)

2° Ondata: Pisello Morbido - Dander Tossico Debole - Pecora - Criceto Felice - Vampiro
Drop: 1000 Oro - Pozione HP piccola(3) - Pozione MP piccola(3) - Amuleto del Livello della difesa(1)

3° Ondata: Mandra felice - Semino Lucente - Vampiro - Passeggiante Stanco - Criceto arrabbiato
Drop: 1500 Oro - Pozione HP piccola (5) - Pozione MP piccola (5)

4° Ondata: Passeggiante - Dander Tossico - Vampiro Debole Grande - Semino Rosso - Criceto Tossico Forte
Drop: 2000 Oro - Pozione HP Media (5) - Pozione MP Media(5)

5° Ondata: Mandra Arrabbiata - Pecora Arrabbiata - Boing - Vampiro Grande - Passeggiante Spinoso Stanco
Boss: Sling rosa gigante (Gelatina Rosa - Elemento Acqua)


Ricompensa GI:
Oro: 9000
Reputazione: 150
SP Aggiuntivi Extra: 2000


GI Lv 20~29


1° Ondata: Boing - Minatore Arrabbiato - Vampiro Grande - Volpe - Capo Minatore Stanco
Drop: 500 Oro - Pranzo Delizioso (5) - Pollo Fritto(5) - Amuleto del Livello d'Attacco(1)

2° Ondata: Pisello Selvaggio Piccolo - Volpe Grande - Demonio dell'oltretomba - Criceto Tossico Piccolo - Spadaccino Koaren Principiante
Drop: 1000 Oro - Pozione HP piccola(5) - Pozione MP piccola(5) - Amuleto del Livello della difesa(1)

3° Ondata: Gelatina Morbida - Criceto Tossico - Anima di Volpe - Ariete Piccolo - Imitatore
Drop: 1500 Oro - Pozione HP Media (5) - Pozione MP Media (5)

4° Ondata: Minatore Esperto Forte - Spadaccino Koaren - Anima di Volpe Forte - Ariete Grande - Capo Minatore Forte
Drop: 2000 Oro - Pozione HP Media (5) - Pozione MP Media(5)

5° Ondata: Boing Duro - Mandra Erbivora - Rammer - Gelatina Rossa Debole - Rammer Forte
Boss: Raider Kenko Gigante (Predatore Kenko - Elemento Fuoco)


Ricompensa GI:
Oro: 18000
Reputazione: 300
SP Aggiuntivi Extra: 2500


GI Lv 30~39


1° Ondata: Ariete Grande - Capo Minatore - Passeggiante Arrabbiato - Gelatina Oscura Stanco - Arciere Koaren
Drop: 1500 Oro - Pozione Piccola Completa (3) - Amuleto del Livello di Attacco (1)

2° Ondata: Imitatore Agile - Mandra Erbivora Forte - Boing Duro - Vampiro Forte Grande - Rammer Forte
Drop: 2000 Oro - Pozione Piccola Completa (3) - Amuleto del Livello della Difesa (1)

3° Ondata: Stellina - Cavaliere Koaren d'Elite - Imitatore Acquatico - Gelatina Rosa - Arciere Koaren d'Elite
Drop: 2500 Oro - Pozione Completa Media (3) - Pozione Migliorata Attacco (1) - Pozione Migliorata Difesa (1)

4° Ondata: Brontolone - Gelatina Rossa Stanca - Criceto d'Acciaio - Recluta Spadaccino Kenko - Passeggiante Arrabbiato
Drop: 3000 Oro - Pozione Completa Media (3) - Pozione Migliorata di Energia (1)

5° Ondata: Volpe Oto - Diavoletto Cornuto Piccolo - Gelatina Saltellante - Paseggiante di Pietra Stanco - Predatore Kenko
Boss: Forte Ginseng (Ginseng - Elemento Luce)

Ricompensa GI:
Oro: 27000
Reputazione: 450
SP Aggiuntivi Extra: 3000



GI Lv 40~49


1° Ondata: Lancere Kenko - Stella - Recluta Predatore Kenko - Dander Violento - Diavoletto Cornuto Piccolo
Drop: 1500 Oro - Piccola Pozione completa (3) - Amuleto del Livello d'attacco (1)

2° Ondata: Spadaccino Kenko Elitario - Criceto Grande d'Acciaio - Vampiro Diavolo Forte - Predatore Kenko - Volpe Oto Arrabbiata
Drop: 2000 Oro - Piccola Pozione Completa (3) - Amuleto del Livello della Difesa (1)

3° Ondata: Fiamma - Diavoletto Cornuto - Gelatina Rossa Saltellante - Passeggiante Spinoso Arrabbiato - Predatore Kenko Elitario
Drop: 2500 Oro - Pozione Completa Media (3) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Corazza (1)

4° Ondata: Warepard - Gelatina Oscura Saltellante - Fiamma Arrabbiata - Passeggiante di Pietra - Acre
Drop: 3000 Oro - Pozione Completa Media (3) - Pozione Aumenta Energia (1)

5° Ondata: Acre Pazzo - Lanetan - Ragno Tossico - Lupo - Diavoletto Cornuto Agile
Boss: Forte Cavaliere Gigante (Cavaliere Gigante - No Elemento)


Ricompensa GI:
Oro: 36000
Reputazione: 600
SP Aggiuntivi Extra: 3500


GI Lv 50~59


1° Ondata: Gelatina Oscura Saltellante - Acre - Passeggiante di Pietra Arrabbiato - Diavoletto Cornuto Agile - Warepard
Drop: 1500 - Pozione Piccola Completa (3) - Amuleto del Livello d'attacco (1)

2° Ondata: Lanetan - Acre Pazzo - Ragno Tossico - Diavoletto Agile dalle Grandi Corna - Lupo
Drop: 2000 - Pozione Piccola Completa (3) - Amuleto del Livello di Difesa (1)

3° Ondata: Lupo Resistente - Lupo Larvoso - Ragno - Maiale - Lupo Resistente
Drop: 2500 - Pozione Completa Media (3) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

4° Ondata: Lupo Leone - Bruco - Ragno Tossico Agile - Teschio Scricchiolante Debole - Sanguistrega
Drop: 3000 - Pozione Completa Media (3) - Pozione Migliorata di Energia (1)

5° Ondata: Dama Darksy Savina - Anima di Guerriero - Lanciere Demone Brutto - Teschio Accanito - Maiale Forte
Boss: Forte Basilisk (Basilisco - Elemento Fuoco)


Ricompensa GI:
Oro: 45000
Reputazione: 750
SP Aggiuntivi Extra: 4000


GI Lv 60~69


1° Ondata: Ragno Arrabbiato - Paglio Agile - Tartaruga delle Montagne Rocciose - Lupo Leone - Golem Rosso Fuoco
Drop: 3000 Oro - Pozione Completa Grande (3) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

2° Ondata: Bestia - Lanciere Demone brutto - Teschio Cattivo Debole - Ragno Forte - Maiale Forte
Drop: 4000 Oro - Pozione Completa Grande (4) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

3° Ondata: Maiale Forte - Bestia - Mangi Golem Rosso Fuoco - Bruco Agile - Vespa Tirchia
Drop: 5000 Oro - Pozione Completa Grande (5) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

4° Ondata: Boing Tirchio - Boing Alieno - Lanciere Demone Orrendo - Dama Darksy Sylvia - Teschio Accanito
Drop: 7000 Oro - Pozione Completa Grande (5) - Pozione Migliorata di Energia (1) - Cristallo di Mezza Luna (1)

5° Ondata: Lady Diavolo - Teschio Arciere - Teschio Accanito - Golem Rosso fuoco Duro - Boing Alieno Agile
Boss: Forte Graylander (Immigrante Grigio - Elemento Acqua)

Ricompensa GI:
Oro: 54000
Reputazione: 900
SP Aggiuntivi Extra: 4500


GI Lv 70~99


1° Ondata: Bestia - Lanciere Demone brutto - Teschio Cattivo Debole - Ragno Forte - Maiale Forte
Drop: 3000 Oro - Pozione Completa Grande (3) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

2° Ondata: Maiale Forte - Bestia - Mangi Golem Rosso Fuoco - Bruco Agile - Vespa Tirchia
Drop: 4000 Oro - Pozione Completa Grande (4) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

3° Ondata: Boing Tirchio - Boing Alieno - Lanciere Demone Orrendo - Dama Darksy Savina - Teschio Accanito
Drop: 5000 Oro - Pozione Completa Grande (5) - Pozione Migliorata di Attacco (1) - Pozione Migliorata di Difesa (1)

4° Ondata: Lady Diavolo - Teschio Arciere - Teschio Accanito - Golem Rosso fuoco Duro - Boing Alieno Agile
Drop: 7000 Oro - Pozione Completa Grande (5) - Pozione Migliorata di Energia (1) - Cristallo di Mezza Luna (1)

5° Ondata: Diavolo Rinato - Drago Scheletrico - Teschio Martellaio - Teschio Arciere Incantato - Ragno Soldato
Boss: Arc Diavolo (Corno Oscuro - Elemento Fuoco)


Ricompensa GI:
Oro: 63000
Reputazione: 1050
SP Aggiuntivi Extra: 5000


icebreak
Spoiler:   Cos` è l` Ice Breaker?
L`Ice Breaker (Rompi Ghiaccio) è una battaglia PvP che viene fatta un`ora dopo la fine dell` altro Ice Breaker (Esempio: Ice Breaker 50~99 inizia alle ore 23.12 e finisce alle 23.23, il prossimo 1~15 inizierà alle ore 24.23 e così via). E` un ottimo modo per recuperare dignità e aumentare la reputazione. Questa battaglia si suddivide in 2 parti: Il Congelamento e lo Scongelamento. Per entrare nell` Ice Breaker bisogna però pagare una piccola somma di oro:
01~15 - 500 Oro
15~25 - 1.000 Oro
20~35 - 1.500 Oro
30~45 - 2.000 Oro
40~55 - 2.500 Oro
50~99 - 3.000 Oro

Nella schermata comparirà un avviso come questo:

Dopo aver aspettato 5 minuti potrai entrare nella mappa speciale.

I - Congelamento.
Entrati nella mappa speciale tutti i partecipanti al via inizieranno a combattere e quando uno muore viene congelato e recupera tutti gli HP e MP. Finchè nessuno ti scongela non potrai muoverti e/o usare abilità di qualsiasi tipo. Ecco quando vieni congelato

II - Scongelamento
Quando un personaggio ti scongela entrerai automaticamente nel suo gruppo dove non potrete killarvi (Se tu scongeli un` altra persona entrerà nel tuo gruppo e via dicendo). Se poi un altro personaggio di un altro gruppo ti killa vai Fuori Combattimento, ovvero perdi l` Ice Breaker. Vinci solo se c`è solo la tua squadra oppure rimani solo! Se hai perso ritornerai subito nel tuo Punto di Rinascita.

III - Vincita
In caso di vincita si riceve +100 di dignità fissa per ogni livello e reputazione in base al proprio livello x10. Esempio: Io sono al livello 68 perciò prenderò +680 di reputazione.

~ Cos` è la Dignità?
La dignità è un punteggio dove se negativo hai delle piccole penalità in gioco che elencherò più sotto. Si prende +50 dopo aver finito una Ts Primaria o Secondaria o qui all` Ice Breaker +100. Si perde in base al proprio livello dall` 1 al 50 (Se io sono livello 46 ogni volta che muoio perdo 46 di dignità e così via); dal livello 51 al 99 si perde sempre 50 di dignità.
Da 100 a -100 il livello di dignità è normale;
Da -101 a -200 non si vedrà più il livello della reputazione ma un '?'
Da -201 a -400 hai il 10% in più da pagare del costo totale di un oggetto acquistato da NPC. (Price: 110)
Da -401 a -600 hai il 20% in più da pagare del costo totale di un oggetto acquistato da NPC. (Price: 120)
Da -601 a -800 non puoi catturare NosMate e hai il 30% in più da pagare del costo totale di un oggetto acquistato da NPC. (Price: 130)
Da -801 a -1000 non puoi catturare un NosMate, non lo puoi portare con te e hai il 50% in più del costo totale di un oggetto acquistato da NPC. (Price: 150)
State attenti alla vostra dignità !~!

~ Consigli
- Se siete in pochi e vi serve dignità potete decidere chi scongela così vincono tutti
- Nel canale 1 è sconsigliato fare gli Ice Breaker se serve dignità poichè si è sempre in 50 e non è facile vincere.
- Se c`è un personaggio che vi sta per killare e voi siete già congelati resistete e/o pozzatevi finchè uno della vostra squadra vi aiuta

~ Screens durante la Battaglia:


Ogni volta che i la gente entra nella tua mini e tu hai un minigioco
Spoiler:   I Minigiochi

Introduzione
I minigiochi, principalmente sono natii per distrarsi e divertirsi quando ci si è stancati di expare/jobbarema si usano anche per prendere oggetti che sono reperibili solo attraverso i minigiochi. I minigiochi disponibili sono 4: Cava, Campo da tiro, Stagno e Taglialegna. Ognuno di questi tre giochi ha tre gradi di costruzione: Livello basico (ottenibile per 380k da mimi), Livello buono (ottenibile tramite il "primo grado di creazione composto") e il livello magnifico (ottenibile tramite il "secondo grado di creazione composto"). Giocando con questi minigiochi è possibile ottenere premi in base al punteggio ottenuto (vedi "Premi ricevuti"). Da Eva, potrete comprare il segna posto che vi permetterà di far entrare persone nella vostra mini e farli giocare con i vostri minigiochi (segnaposto 3k, segnaposto privilegiato 5k). Da Mimi potrete comprare abbellimenti per la vostra miniland, alcuni di questi vi consentiranno di far entrare più persone contemporaneamente nella vostra miniland.

Come installare i minigiochi
Per posizionare il minigioco nella vostra miniland, aprite il pannello "miniland" (tasto "L"), bloccate la miniland, cliccate su installa, prendere il minigioco e infine posizionarlo dove si vuole nella parte inferiore della miniland. Dopodiche ricliccate su installa, aprite la miniland al pubblico e il gioco è fatto

Gestione Minigiochi e punti produzione
Per quanto riguarda la loro gestione, parleremo di un punto fondamentale: la durabilità del minigioco. Si, perchè quando i suoi punti durabilità scenderanno a 0, il minigioco si "romperà" svanendo. I punti durabilità si possono ricaricare in due modi: con l'oro oppure con i biglietti longevità acquistabili con soldi veri tramite il nosmall (40/99 biglietti, 20/40 ND). Questi punti diminuiscono ogni volta che ci si gioca e si ritira il pramio. Un pg non può giocare all'infinito, ha un tetto massimo di 2000 punti produzione. Ogni volta che si prende il premio vinto, si perdono 100 punti produzione per un totale di 20 premi al giorno. Il consumo dei punti produzione comunque, può essere ridotto con la fata rossa (ottenibile con l'evento di autunno), che diminuisce il consumo dei punti produzione del 35%. arrivando ad un totale di 25 premi giornalieri. I punti produzione possono anche essere ricaricati tramite l'apposito item del nosmall (10/30 coupon, 20/50 ND).
Utilità dei minigiochi
Molti si chiederanno:"Che utilità hanno i minigiochi, perchè dovrei farci giocare altre persone?" Semplice, ci sono due motivazioni molto importanti: premi e reputazione. Certo, la manutenzione è abbastanza cara ma ne vale veramente la pena prechè senza fare nulla otterrete oggetti rari e reputazione che si calcola moltiplicando i pg entrati nella vostra miniland x2

Dove droppare composti e come costruire minigiochi
I composti produzione di primo grado si droppano un pò ovunque mentre per i composti di secondo grado il discorso è un pò più complicato siccome i posti dove la percentuale di drop è più alta sono luoghi dove ci sono mob abbastanza forti per gli under 60. Questi luoghi sono il labirinto del dolore (drop dai torturatori), la grotta dei fantasmi (drop dalle bestie) e al Laboratorio segreto (drop dai boing).
Per costruire i minigiochi bisogna avere, logicamente, il composto (può essere usato una volta sola) e i materiali che sono scritti nel paragrafo successivo.

Materiali per la costruzione dei minigiochi

Minigiochi basici:
Ottenibili comprandoli a 380.000 da Mimi mentor

Minigiochi buoni:

Cava buona:
- 1 di "1° Grado di Creazione Composto"
- 50 di "Barra di metallo alta qualità"
- 30 di "Barra di metallo rara"
- 20 di "Albero di alta qualità"
- 10 di "Pietra dalla forma quadrata"
- 20 di "Mattone da costruzione"
- 20 di "Pietra misteriosa"

Taglialegna buono:
- 1 di "1° Grado di Creazione Composto"
- 50 di "Albero di alta qualità"
- 30 di "Albero raro"
- 20 di "Cuoio di alta qualità"
- 10 di "Piantagione crescente"
- 20 di "Seme della vita"
- 20 di "Mela"

Campo da tiro buono:
- 1 di "1° Grado di Creazione Composto"
- 50 di "Cuoio di alta qualità"
- 30 di "Cuoio raro"
- 20 di "Straccio di alta qualità"
- 10 di "Carni miste"
- 20 di "Uovo di gallina"
- 20 di "Piuma dorata"

Stagno buono:
- 1 di "1° Grado di Creazione Composto"
- 50 di "Straccio di alta qualità"
- 30 di "Straccio raro"
- 20 di "Barra di metallo di alta qualità"
- 10 di "Cibo di mare misto"
- 20 di "Carpa"
- 20 di "Filo"
Minigiochi magnifici:
Cava magnifica:
- 1 di "2° Grado di Creazione Composto"
- 70 di "Barra di metallo rara"
- 40 di "Albero raro"
- 20 di "Cuoio di alta qualità"
- 20 di "Pietra dalla forma quadrata"
- 30 di "Mattone da costruzione"
- 30 di "Oriharcon"
- 20 di "Martello"
- 40 di "Pietra misteriosa"

Taglialegna magnifico:
- 1 di "2° Grado di Creazione Composto"
- 70 di "Albero raro"
- 40 di "Cuoio raro"
- 20 di "Straccio di alta qualità"
- 20 di "Piantagione crescente"
- 30 di "Seme della vita"
- 30 di "Foglia rara"
- 20 di "Ascia"
- 40 di "Mela"

Campo da tiro magnifico:
- 1 di "2° Grado di Creazione Composto"
- 70 di "Cuoio raro"
- 40 di "Straccio raro"
- 20 di "Barra di metallo di alta qualità"
- 20 di "Carni miste"
- 30 di "Uovo di gallina"
- 30 di "Verme Chubby"
- 20 di "Minerale Mithrill"
- 40 di "Piuma dorata"

Stagno magnifico:
- 1 di "2° Grado di Creazione Composto"
- 70 di "Straccio raro"
- 40 di "Barra di metallo rara"
- 20 di "Albero di alta qualità"
- 20 di "Cibo di mare misto"
- 30 di "Carpa"
- 30 di "Sgombro"
- 20 di "Ago"
- 40 di "Filo"

Premi ricevuti:
Ogni minigioco, rilascia premi in base al punteggio ottenuto. Ovviamente, un premio livello 5 della cava basica sarà di qualità inferiore rispetto ad un livello 5 di una cava magnifica. Di seguit troverete una lista dei premi ottenibili con le rispettive percentuali di uscita.

Premi e percentuale di uscita
Cava base
liv.1# 50% carota(3), 30% erba(3), 20% frutto rosso(3).
liv.2# 25% cristallo bianco(2), 25% cristallo nero(2), 20% cristallo blu(2), 20% cristallo rosso(2), 10% pietra misteriosa(1).
liv.3# 70% metallo bq(2), 5% albero bq(2), 5% cuoio bq(2), 5% straccio bq(2), 15% mattone da costruzione(1).
liv.4# 40% metallo normale(2), 5% albero normale(2), 5% cuoio normale(2), 5% straccio normale(2), 30% mattone da costruzione(1), 15% pietra dalla forma quadrata(1).
liv.5# 35% mattone da costruzione(1), 25% pietra dalla forma quadrata(1), 20% metallo aq(2), 3% albero aq(2), 3% straccio aq(2), 3% cuoio aq(2), 11% oriharcon(1).

Cava grande
liv.1# 20% carota(4), 15% erba(4), 15% frutto rosso(4), 13% cristallo bianco(3), 13% cristallo nero(3), 12% cristallo blu(3), 12% cristallo rosso(3).
liv.2# 40% metallo bq(3), 3% albero bq(3), 3% cuoio bq(3), 4% straccio bq(3), 30% mattone da costruzione(1), 20% pietra misteriosa(1).
liv.3# 40% metallo normale(3), 3% albero normale(3), 3% cuoio normale(3), 4% straccio normale(3), 30% pietra dalla forma quadrata(1), 20% oriharcon(1).
liv.4# 40% cristallo di luna crescente(1), 30% oriharcon(1), 20% metallo aq(3), 3% albero aq(3), 4% straccio aq(3), 3% cuoio aq(3).
liv.5# 25% cristallo di luna crescente(1), 20% oriharcon(1), 20% cristallo della mezza luna(1), 20% metallo raro(3), 2% albero raro(3), 1% straccio raro(3), 2% cuoio raro(3), 10% martello da lavoro(1).

Cava magnifica
liv.1# 44% metallo bq(4), 2% albero bq(4), 2% cuoio bq(4), 2% straccio bq(4), 30% mattone da costruzione(2), 20% pietra misteriosa(2).
liv.2# 71% metallo normale(4), 3% albero normale(4), 3% cuoio normale(4), 3% straccio normale(4), 20% pietra dalla forma quadrata(2).
liv.3# 66% metallo aq(4), 3% albero aq(4), 3% straccio aq(4), 3% cuoio aq(4), 25% oriharcon(2).
liv.4# 25% cristallo di luna crescente(2), 20% oriharcon(2), 20% cristallo della mezza luna(2), 20% metallo raro(4), 2% albero raro(4), 1% straccio raro(4), 2% cuoio raro(4), 10% martello da lavoro(2).
liv.5# 40% oriharcon(2), 35% cristallo della luna piena(2), 15% punta di freccia tinta(2), 5% diamante(1), 2% metallo leggendario(1), 1% albero leggendario(1), 1% cuoio leggendario(1), 1% straccio leggendario(1).

====================================================================


Taglialegna base
liv. 1# 50% carota(3), 30% erba(3), 20% frutto rosso(3).
liv. 2# 90% foglia di luinia(3), 10% mela(1).
liv. 3# 70% albero bq(2), 5% cuoio bq(2), 5% straccio bq(2), 5% metallo bq(2), 15% seme della vita(1).
liv. 4# 40% albero normale(2), 5% cuoio normale(2), 5% straccio normale(2), 5% metallo normale(2), 30% seme della vita(1), 15% piantagione crescente(1).
liv. 5# 35% seme della vita(1), 25% piantagione crescente(1), 20% albero aq(2), 3% straccio aq(2), 3% cuoio aq(2), 3% metallo aq(2), 11% foglia rara(1).

Taglialegna grande
liv. 1# 30% carota(4), 25% erba(4), 25% frutto rosso(4), 20% foglia di luinia(4).
liv. 2# 40% albero bq(3), 3% cuoio bq(3), 4% straccio bq(3), 3% metallo bq(3), 30% seme della vita(1), 20% mela(1).
liv. 3# 40% albero normale(3), 3% cuoio normale(3), 4% straccio normale(3), 3% metallo normale(3), 30% piantagione crescente(1), 20% foglia rara(1).
liv. 4# 40% cristallo di luna crescente(1), 30% foglia rara(1), 20% albero aq(3), 4% straccio aq(3), 3% cuoio aq(3), 3% metallo aq(3).
liv. 5# 25% cristallo di luna crescente(1), 20% foglia rara(1), 20% cristallo della mezza luna(1), 20% albero raro(3), 2% cuoio raro(3), 1% straccio raro(3), 2% metallo raro(3), 10% ascia(1).

Taglialegna magnifico
liv. 1# 44% albero bq(4), 2% cuoio bq(4), 2% straccio bq(4), 2% metallo bq(4), 30% seme della vita(2), 20% mela(2).
liv. 2# 71% albero normale(4), 3% cuoio normale(4), 3% straccio normale(4), 3% metallo normale(4), 20% piantagione crescente(2).
liv. 3# 66% albero aq(4), 3% straccio aq(4), 3% cuoio aq(4), 3% metallo aq(4), 25% foglia rara(2).
liv. 4# 25% cristallo di luna crescente(2), 20% foglia rara(2), 20% cristallo della mezza luna(2), 20% albero raro(4), 2% cuoio raro(4), 1% straccio raro(4), 2% metallo raro(4), 10% ascia(2).
liv. 5# 40% foglia rara(2), 35% cristallo della luna piena(2), 15% spada rotta(2), 5% ramo di albero mondano(1), 2% albero leggendario(1), 1% cuoio leggendario(1), 1% straccio leggendario(1), 1% metallo leggendario(1).

====================================================================

Campo da tiro base
liv. 1# 50% carota(3), 30% erba(3), 20% frutto rosso(3).
liv. 2# 90% pollo fritto(10), 10% piuma dorata(1).
liv. 3# 70% cuoio bq(2), 5% straccio bq(2), 5% metallo bq(2), 5% albero bq(2), 15% uovo di gallina(1).
liv. 4# 40% cuoio normale(2), 5% straccio normale(2), 5% metallo normale(2), 5% albero normale(2), 30% uova di gallina(1), 15% carne mista(1).
liv. 5# 35% uova di gallina(1), 25% carne mista(1), 20% cuoio aq(2), 3% straccio aq(2), 3% metallo aq(2), 3% albero aq(2), 11% verme chubby(1).

Campo da tiro grande
liv. 1# 30% carota(4), 25% erba(4), 25% frutto rosso(4), 20% pollo fritto(15).
liv. 2# 40% cuoio bq(3), 3% straccio bq(3), 3% metallo bq(3), 4% albero bq(3), 30% uovo di gallina(1), 20% piuma dorata(1).
liv. 3# 40% cuoio normale(3), 3% straccio normale(3), 3% metallo normale(3), 4% albero normale(3), 30% carne mista(1), 20% verme chubby(1).
liv. 4# 40% cristallo di luna crescente(1), 30% verme chubby(1), 20% cuoio aq(3), 3% straccio aq(3), 3% metallo aq(3), 4% albero aq(3).
liv. 5# 25% cristallo di luna crescente(1), 20% verme chubby(1), 20% cristallo della mezza luna(1), 20% cuoio raro(3), 2% straccio raro(3), 2% metallo raro(3), 1% albero raro(3), 10% mithril(1).

Campo da tiro magnifico
liv. 1# 44% cuoio bq(4), 2% straccio bq(4), 2% metallo bq(4), 2% albero bq(4), 30% uovo di gallina(2), 20% piuma dorata(2).
liv. 2# 71% cuoio normale(4), 3% straccio normale(4), 3% metallo normale(4), 3% albero normale(4), 20% carne mista(2).
liv. 3# 66% cuoio aq, 3% straccio aq, 3% metallo aq, 3% albero aq, 25% verme chubby.
liv. 4# 25% cristallo di luna crescente(2), 20% verme chubby(2), 20% cristallo della mezza luna(2), 20% cuoio raro(4), 2% straccio raro(4), 2% metallo raro(4), 1% albero raro(4), 10% mithril(2).
liv. 5# 40% verme chubby(2), 35% cristallo della luna piena(2), 20% cipria magica(1), 2% cuoio leggendario(1), 1% straccio leggendario(1), 1% metallo leggendario(1), 1% albero leggendario(1).

====================================================================
Stagno base
liv. 1# 50% carota(3), 30% erba(3), 20% frutto rosso(3).
liv. 2# 90% aringa arrosto(5), 10% filo(1).
liv. 3# 70% straccio bq(2), 5% metallo bq(2), 5% albero bq(2), 5% cuoio bq(2), 15% carpa(1).
liv. 4# 40% straccio normale(2), 5% metallo normale(2), 5% albero normale(2), 5% cuoio normale(2), 30% carpa(1), 15% cibo di mare misto(1).
liv. 5# 35% carpa(1), 25% cibo di mare misto(1), 20% straccio aq(2), 3% metallo aq(2), 3% albero aq(2), 3% cuoio aq(2), 11% sgombro(1).

Stagno grande
liv. 1# 30% carota(4), 25% erba(4), 25% frutto rosso(4), 20% aringa arrosto(10).
liv. 2# 40% straccio bq(3), 3% metallo bq(3), 3% albero bq(3), 3% cuoio bq(3), 30% carpa(1), 20% filo(1).
liv. 3# 40% straccio normale(3), 3% metallo normale(3), 4% albero normale(3), 3% cuoio normale(3), 30% cibo di mare misto(1), 20% sgombro(1).
liv. 4# 40% cristallo di luna crescente(1), 30% sgombro(1), 20% straccio aq(3), 3% metallo aq(3), 4% albero aq(3), 3% cuoio aq(3).
liv. 5# 25% cristallo di luna crescente(1), 20% sgombro(1), 20% cristallo della mezza luna(1), 20% straccio raro(3), 2% metallo raro(3), 1% albero raro(3), 2% cuoio raro(3), 10% ago(1).

Stagno magnifico
liv. 1# 44% straccio bq(4), 2% metallo bq(4), 2% albero bq(4), 2% cuoio bq(4), 30% carpa(2), 20% filo(2).
liv. 2# 71% straccio normale(4), 3% metallo normale(4), 3% albero normale(4), 3% cuoio normale(4), 20% cibo di mare misto(2).
liv. 3# 66% straccio aq(4), 3% metallo aq(4), 3% albero aq(4), 3% cuoio aq(4), 25% sgombro(2).
liv. 4# 25% cristallo di luna crescente(2), 20% sgombro(2), 20% cristallo della mezza luna(2), 20% straccio raro(4), 2% metallo raro(4), 1% albero raro(4), 2% cuoio raro(4), 10% ago(2).
liv. 5# 40% sgombro(2), 35% cristallo della luna piena(2), 15% pezzo di gemma nera(2), 5% balena(1), 2% straccio leggendario(1), 1% metallo leggendario(1), 1% albero leggendario(1), 1% cuoio leggendario(1)
Man mano che la reoutazione aumenta, l'icona con il tuo nome cambia:
Principiante (Reputazione: 0 ~ 100)
Principiante (Reputazione: 101 ~ 300)
Principiante (Reputazione: 301 ~ 500)

Apprendista (Reputazione: 501 ~ 1.000)
Apprendista (Reputazione: 1001 ~ 1.500)
Apprendista (Reputazione: 1501 ~ 2.000)

L' Esperto (Reputazione: 2.001 ~ 4.500)
L' Esperto (Reputazione: 4.501 ~ 7.000)
L' Esperto (Reputazione: 7.001 ~ 10.000)

Soldato da Battaglia (Reputazione: 10.001 ~ 19.000)
Soldato da Battaglia (Reputazione: 19.001 ~ 38.000)
Soldato da Battaglia (Reputazione: 38.001 ~ 50.000)

Esperto (Reputazione: 50.001 ~ 80.000)
Esperto (Reputazione: 80.001 ~ 120.000)
Esperto (Reputazione: 120.001 ~ 170.000)

Leader (Reputazione: 170.001 ~ 230.000)
Leader (Reputazione: 230.001 ~ 300.000)
Leader (Reputazione: 300.001 ~ 380.000)

Master (Reputazione: 380.001 ~ 470.000)
Master (Reputazione: 470.001 ~ 570.000)
Master (Reputazione: 570.001 ~ 700.000)

Nos. (Reputazione: 700.001 ~ 1.000.000)
Nos. (Reputazione: 1.000.001 ~ 3.000.000)
Nos. (Reputazione: 3.000.001 e di più)

La dignità è mostrato come un numero 100--1.000. La dignità più alta che si può avere è di 100, e il più basso è -1000. A differenza di reputazione, la dignità può diminuire.

È possibile ottenere la dignità:

Completamento le missioni principali

Completamento missioni secondarie

Bere pozioni dignità

Vincere Ice Breaker

Uccidere mostri che hanno un livello maggiore al tuo

Si può perdere dignità:

Morire in mappa generale

Avere una alta dignità non vi dà bonus o vantaggi, ma chi ha dignità bassa avrà seri svantaggi. Gli svantaggi sono elencati di seguito:

Normale, 100 a -100

, -101 a -200

Bluffato solo di nome, -201 a -400. 10% di aumento del prezzo al momento dell'acquisto dagli npc.

Non qualificata per Leader, -401 a -600. 20% di aumento del prezzo al momento dell'acquisto dagli npc.Non sarà possibile catturare animali domestici.

Inutile, -601 a -800. 50% di aumento del prezzo al momento dell'acquisto dagli npc. Non sarà possibile catturare animali domestici.

Stupida mentalità, -801 a -1000. 50% di aumento del prezzo al momento dell'acquisto di prodotti del negozio. Impossibile catturare animali domestici. Non può controllare / usare nosmates.

VITA

La vita è comunemente conosciuta come salute o HP.gli HP è la fondamentale per la sopravvivenza. Quando gli HP scendono a 0, si muore. (Quando si muore puoi rivivere con 10 semi di potere al punto della morire, o teletrasporto per tornare in città. ) HP possono essere ripristinato da: Snacks, Cibo, Piatti, pPotions, sedendosi (riposo), la guarigione naturale (skill), snack, alimenti, Piatti e pozioni.
Gli HP è mostrato nel profilo.

MANA


Mana è noto anche come energia o MP.Gli MP si consumano quando le skill sono usate. Alcuni mostri possono esaurire i tuoi mp.Gli MP possono essere ripristinato da: Snacks, Cibo, Piatti, Pozioni, sedendosi (riposo), la guarigione naturale (abilità). Quando il tuo MP non è sufficiente per lanciare un incantesimo, apparirà il messaggio "vi manca MP per la battaglia".
Gli MP sono mostrati in profilo.

LA BATTAGLIA RECORD

La battaglia record è il record che mostra il vostro killaggio e la morte contro gli altri giocatori in campo. Se si fanno PvP al di fuori dell'arena, con una pozione di battaglia, non ha effetto sui record Battaglia se uccidi qualcuno o si muore.


ARENA INDIVIDUALE
Per accedere all'Arena Individuale puoi utilizzare il Menù Abilità (K), il Circolo del Tempo o recarti da Titus TRip, che si trova in NosVille, Mt. Krem e Port Alveuz. Per entrare ti servono 500 unità di oro. A differenza che in altri luoghi, nell'arena non vengono consumati i punti speciali, potrai pertanto trasformarti anche senza punti.

BATTAGLIA ARCOBALENO
Per partecipare alla Battaglia Arcobaleno devi essere un capofamiglia o un rappresentante della famiglia, e devi ottenere il permesso di iscrizione da Malcom Mix. Come nel raid, in qualità di capo sarai tu ad inaugurare con un doppio clic il tuo team, che potrà comprendere un massimo 15 giocatori. La Battaglia Arcobaleno si svolge solo in determinate ore. Puoi registrare il tuo team presso Titus Trip 20 minuti prima dell'inizio della battaglia: le iscrizioni chiudono 5 minuti prima dell'inizio della battaglia stessa. Vince la battaglia chi guida il team che al termine della stessa avrà il maggior numero di cristalli. Va tuttavia osservato che i diversi campi possiedono cristalli con diversi valori, visualizzabili sulla minimappa. Nelle 3 ore successive alla battaglia, la famiglia del vincitore non utilizza più alcun punto speciale.

PRIMO GRADO ATTACCARE E DANNEGGIARE

Questo è il grado di attaccare e danneggiare con la vostra arma primaria. (Armi primarie sono spade, archi, e Bastoni.)per primo è possibile vedere i danni che si faranno. Questi danni non sono quelli inflitti all'avversario, ma sono solo un indicatore. Il danno effettivo di quando si affronta l'avversario è influenzato dal vostro grado di attacco, la difesa avversaria.
Un'altra cosa che influisce il danno è il grado di attacco. L'attacco funziona in modo semplice, e segue la formula:
grado di difesa avversario = effetto differenza di grado - il vostro attacco grado
L'effetto di differenza di grado è la seguente:

0 Voto = 0%

Grado 1 = 10%

Grado 2 = 15%

Grado 3 = 22%

Livello 4 = 32%

Di grado 5 = 43%

Grado 6 = 54%

Grado 7 = 65%

Grado 8 = 90%

Grado 9 = 120%

10 di grado = 200%

Secondo grado attaccare e danneggiare

Questo è il grado attaccare e danneggiare con la vostra arma secondaria (le armi secondarie sono Balestre, pugnali, pistole.) Ancora una volta, si vede un grado d'attacco e la gamma danni. La gamma di grado di attaccare e danneggiare l'arma secondaria funziona allo stesso modo come arma primaria. L'arma secondaria viene utilizzato in alcune abilità e anche in alcune classi Specialista. (Vedi sopra per il grado tabella Attacco)

Tutte le armihanno questo: . Ciò dimostra la possibilità di fare critico e il danno. possibilità critiche e di danni è fissato dal materiale utilizzato, in modo che le modifiche quando si esercitano altre armi. La possibilità di critica e di danno può essere influenzata anche da altre apparecchiature del personaggio (ad esempio Hat). La Variazione% critiche è indicato nella pagina personaggio.

Concentrazione e il tasso Hit

Maggiore è la concentrazione è minore è la possibilità che il vostro incantesimo viene interrotta durante il lancio.


GRADI DI DIFESA

La difesa è vitale per la sopravvivenza e ci sono tanti tipi di difesa:
-Difesa Melee
-Intervallo di difesa
-Difesa Magica

LA DIFESA MELEE è indicata da questo:
Il primo valore riduce il danno preso da attacchi a corto raggio.il secondo,invece,riduce l'attacco dll'avversario a corto raggio.

INTERVALLO DI DIFESA è indicato da questo:
Il primo valore riduce il danno preso da attacchi a lunga distanza.il secondo,invece,riduce l'attacco dll'avversario a lunga distanza.

DIFESA MAGICA è indicata da questo:
Questo valore riduce il danno da attacchi magici.

Gli elementi
Un elemento possiede la capacità di provocare danni magici. Nel gioco si distingue tra fuoco, luce, acqua, oscurità e nessun elemento. Di default non si possiede nessun elemento. Tramite le fate il tuo personaggio potrà però ottenere diversi elementi. L'ordine degli elementi è Fuoco > Oscurità > Acqua > Luce. Ciascun elemento infligge all'elemento che lo segue il 50% di danni in più. Se non possiedi alcun elemento, subirai da ciascuno di questi elementi il 30% in più di danno. Importante: gli elementi valgono solo per le abilità alle quali è stato ass

ESEMPIO:

In questo quadro, il personaggio ha elemento fuoco 50%. L'avversario è di resistenza al fuoco 21%.Quindi il danno sull'avversario è di 39,5%

(Faremo riferimento al prossimo post e per la formula di calcolo degli elementi)

RESISTENZE
Le resistenze riducono i danni provocati da attacchi effettuati con elementi. Se il tuo avversario possiede delle resistenze contro l'elemento con il quale intendi attaccarlo, il danno che causerai sarà ridotto di un valore pari al valore della resistenza.
Bonus elementali
Ogni elemento è inferiore o superiore ad un altro elemento.
Fuoco Attacco di un elemento superiore su un elemento inferiore: 50% danno aggiuntivo.
No elemento è sempre inferiore a qualsiasi altro elemento, e riceve un danno aggiuntivo del 30%.


In poche parole questo è lo schema:
Fuoco contro oscurità = Danno aumentato di 50%
Oscurità contro acqua = Danno aumentato di 50%
Acqua contro luce = Danno aumentato di 50%
Luce contro fuoco = Danno aumentato di 50%
Tutti gli elementi contro No elemento = Danno aumentato di 30%

Elementi opposti:
Fuoco Acqua -------> Danno aumentato del 100%
Oscurità Luce --------> Danno aumentato del 200%



Avere le resistenze migliori del 100% verrano comunque considerate come 100%.



Il danno elementale è SEMPRE E COMUNQUE il danno base.

Formule elementali

Visto che questo post è molto lungo, sono stati aggiunti colori e simboli per facilitarne la lettura:

*Legenda
Colore rosso (Grassetto): Denota le formule principali
Colore rosso e * : Denota le formule di primo grado
Colore cremisi e ' : Denota le formule di secondo grado


*Piccola nota di LoneAngelz: Questi calcoli sono abbastanza complicati. Molti potrebbero avere difficoltà a capirli.


(Danno finale) = (Attacco normale)* + (Attacco elementale)** + (Differenza di morale)***

*(Attacco normale) = [(Attacco totale)' - (Difesa del nemico)] x [1 + (% di attacco aumentato/diminuito)] x [1 + (% della difesa nemica aumentata/diminuita)]

'(Attacco totale) = (Attacco base) + (Equipaggiamento dell'attacco base) + (Effetti che causano un aumento/diminuzione dell'attacco) + (Attacco della skill) + 15


**(Danno elementale) = [(Equipaggiamento che aumenta l'energia elementale) + (Effetti che causano un aumento dell'energia elementale) + (Aumento dell'energia elementale della skill) + (Attacco elementale della fata)''] x (Compatibilità dell'elemento) x (Resistenza all'elemento)

''(Attacco elementale della fata) = [(Attacco totale) + 100] x (% della fata)


Per ricevere il (Danno elementale), la fata DEVE essere equipaggiata.
Quando la skill è No elemento, (Equipaggiamento che aumenta l'energia elementale) e (Effetti che causano un aumento dell'energia elementale) verranno dati solo se TUTTO l'aumento delle energie elementali è consistente.
Quando la skill è elementale, (Attacco elementale della fata) verrà dato solo se sia l'elemento dell'attacco che la fata avranno lo stesso elemento.



***(Differenza di morale) = (Morale dell'attaccante)''' - (Morale del nemico)''''

'''(Morale dell'attaccante) = (Livello dell'attaccante) + (Effetto che aumenta/diminuisce il morale)
''''(Morale del nemico) = (Livello del nemico) + (Effetto che aumenta/diminuisce il morale)
(Differenza di morale) può avere valori negativi.


Quando il (Danno Finale) è 0 o minore, verrà inflitto un danno da 1 a 5.
Spoiler:   Come creare res con composti a e b
Composti guanti A

Guntlet da battaglia brillanti (resistenza acqua 7%)

Lv. 45
diff. da attacchi ravvicinati : 16
diff.da attacchi a distanza : 2
diff. da attacchi magici : 0
elusione 0
MATERIALI richiesti :
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo blu x10
Composto guanti A x1
Frammento lucente x10
Straccio di alta qualità x30
Filo x10

Guntlet di catena brillanti (res fuoco 7%)

Lv.45
diff. da attacchi ravvicinati : 7
diff.da attacchi a distanza : 7
diff. da attacchi magici : 7
elusione 2
MATERIALI richiesti :
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo rosso x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x10
Barra di metallo alta qualità x30
Pietra misteriosa x 10

Guanto rapido brillante (res luce 7%)

Lv.45
diff. da attacchi ravvicinati : 0
diff.da attacchi a distanza : 13
diff. da attacchi magici : 0
elusione 0
MATERIALI richiesti:
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo bianco x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x10
Albero di alta qualità x30
Mela x 10

Guanto di resistenza brillante (res oscura 7%)

Lv.45
diff. da attacchi ravvicinati : 5
diff.da attacchi a distanza : 5
diff. da attacchi magici : 5
elusione 2
METARIALI richiesti :
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo nero x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x 10
Cuoio di alta qualità x30
Piuma dorata x10

Composti stivali A

Stivali della protezione brillanti (res acqua 7%)

Lv. 45
diff. da attacchi ravvicinati : 6
diff.da attacchi a distanza : 8
diff. da attacchi magici : 9
elusione 2
MATERIALI richiesti :
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo rosso x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x10
Barra di metallo alta qualità x30
Pietra misteriosa x 10

Stivali di metallo pesante brillanti (res fuoco 7%)

Lv.45
diff. da attacchi ravvicinati : 18
diff.da attacchi a distanza : 2
diff. da attacchi magici : 0
elusione 0
MATERIALI richiesti :
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo rosso x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x10
Barra di metallo alta qualità x30
Pietra misteriosa x 10

Stivali del vento brillanti (res luce 7%)

Lv.45
diff. da attacchi ravvicinati : 3
diff.da attacchi a distanza : 10
diff. da attacchi magici : 5
elusione 0
MATERIALI richiesti:
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo bianco x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x10
Albero di alta qualità x30
Mela x 10

Stivali di acciaio brillanti (res oscurità 7%)

Lv.45
diff. da attacchi ravvicinati : 7
diff.da attacchi a distanza : 4
diff. da attacchi magici : 3
elusione 1
METARIALI richiesti :
Sabbia del fiume dona x30
Pezzo di cristallo nero x10
Composto guanti A x1
Frammenti lucenti x 10
Cuoio di alta qualità x30
Piuma dorata x10

COMPOSTI B GUANTI
Guanto di tempesta brillante (res acqua 10%)


lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 1
diff.da attacchi a distanza : 10
diff. da attacchi magici : 4
elusione 0
MATERIALI :
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto guanti B x1
Frammenti lucenti x20
Balene x10
Pietra aqua x 5

Guanto di fiamme brillante (res fuoco 10%)

Lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 7
diff.da attacchi a distanza : 2
diff. da attacchi magici : 1
elusione 0
MATERIALI:
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto guanti B x1
Frammenti lucenti x20
Diamante x10
Pietra pyro x5

Guanto divino brillante ( res luce 10%)

Lv70
diff. da attacchi ravvicinati : 8
diff.da attacchi a distanza : 8
diff. da attacchi magici : 8
elusione 0
MATERIALI :
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto guanti B x1
Frammenti lucenti x20
Il ramo del legno mondano x10
Pietra proton x5
Guanto della morte brillante (res oscurità 10%)

Lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 4
diff.da attacchi a distanza : 3
diff. da attacchi magici : 11
elusione 0
MATERIALI:
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto guanti B x1
Frammenti lucenti x20
Cipria magica x10
Pietra oscurità x5

COMPOSTO STIVALI B
Scarpe dell'onda brillanti (res acqua 10%)

Lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 4
diff.da attacchi a distanza : 12
diff. da attacchi magici : 2
elusione 0
MATERIALI :
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto stivali B x1
Frammenti lucenti x20
Balene x10
Pietra aqua x 5

Scarpe del fuoco brillanti (res fuoco 10%)

Lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 11
diff.da attacchi a distanza : 2
diff. da attacchi magici : 1
elusione 0
MATERIALI:
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto stivali B x1
Frammenti lucenti x20
Diamante x10
Pietra pyro x5

Scarpe del bagliore Brillanti (10% res luce)

Lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 2
diff.da attacchi a distanza : 8
diff. da attacchi magici : 5
elusione 0
MATERIALIi :
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto stivali B x1
Frammenti lucenti x20
Il ramo del legno mondano x10
Pietra proton x5

Scarpe dell'onda Brillanti (10% res oscurità)

Lv.70
diff. da attacchi ravvicinati : 4
diff.da attacchi a distanza : 1
diff. da attacchi magici : 12
elusione 0
MATERIALIi:
Sabbia del fiume dona x50
Cristallo di luna piena x5
Composto stivali B x1
Frammenti lucenti x20
Cipria magica x10
Pietra oscurità x5
PERSONAGGIO E COMPAGNI

Quest'area mostra il tuo personaggio nella prima casella, e le parti che avete nei prossimi 3 box ci saranno i personaggi.I compagni e i NosMate ti accompagnano durante i tuoi viaggi. A differenza dei NosMate, i compagni non possono essere catturati: essi decideranno di loro spontanea volontà se accompagnarti o meno. Puoi trovare i tuoi compagni negli spazio-tempo. Si tratta di personaggi ingame nei quali ti imbatterai durante le tue missioni. Se riuscirai a convincerli, essi si offriranno di accompagnarti. Un compagno che è già stato reclutato una volta non potrà più riaccompagnarti. Come mostra la foto, è possibile avere un massimo di 3 compagni che è possibile tenere al tuo fianco. Se si ottiene più compagni, è possibile scartare il vostro compagno per fare spazio a nuovi compagni.
Controllo base
Puoi avere al massimo 3 compagni. Per scegliere un compagno devi andare nella tua Mini-Land, selezionare il compagno e cliccare su [Accompagna].
Con [F1], [F2] e [F3] puoi alternare tra te e i tuoi compagni.
Con [Ctrl+tasto sinistro] puoi scegliere un accompagnatore, in alternativa clicca semplicemente sulla sua immagine.
Con [F4] selezioni te stesso e i compagni che ti accompagnano. Con [F5] selezioni tutte le mete verso le quali puoi dirigerti.
Controllo avanzato
Con [A] il tuo compagno attacca qualsiasi mostro che incontra lungo il suo cammino. Una volta raggiunta la meta, il compagna attacca solo se viene a sua volta attaccato.
Premendo il tasto [S] tutti i tuoi compagni interromperanno le attività in corso. Se l'energia vitale del tuo compagno diminuisce del 10%, esso dovrà abbandonare la battaglia.
Premendo il tasto [D] il tuo compagno attacca l'obiettivo del suo possessore. Se l'energia vitale del tuo compagno diminuisce del 10%, esso interromperà tutte le attività.
Con [F] i tuoi compagni si recano nel luogo selezionato. Essi attaccano solo se vengono a loro volta attaccati.

NOSMATE

L'area mostra gli animali domestici che si hanno. È possibile avere un massimo di 10 animali domestici e quando si vuole prendere un altro animale bisogna eliminarne uno.
I NosMates sono animali che accompagnano il tuo personaggio durante le sue avventure. Se vuoi essere accompagnato da un NosMate, prima devi catturarlo. Non tutti gli animali liberi possono essere catturati. Qui di seguito ti spiegheremo ciò che devi fare.
Catturare NosMate
1. Verifica innanzitutto se il mostro si lascia catturare. Scegli il mostro e controlla se compare il simbolo che conferma la cattura.
2. Attacca il mostro fino a quando la sua energia vitale non si colorerà di giallo.
3. Cerca di catturare il mostro con l'abilità Cattura.
4. In caso di insuccesso devi aspettare lo scadere del tempo di recupero dell'abilità.
Controllo base
Puoi possedere fino a 10 animali, che dovrai scegliere nella tua Mini-Land. Vai quindi nella Mini-Land, seleziona un animale e clicca su [Accompagna].
Con [F1], [F2] e [F3] puoi alternare tra te e i tuoi NosMate.
Con [Ctrl+tasto sinistro] puoi scegliere un accompagnatore, in alternativa clicca semplicemente sulla sua immagine.
Con [F4] selezioni te stesso e i NosMate che ti accompagnano. Con [F5] selezioni tutte le mete verso le quali puoi dirigerti.
Controllo avanzato
Con [A] il tuo animale attacca qualsiasi mostro che incontra lungo il suo cammino. Una volta raggiunta la meta, l'animale attacca solo se viene a sua volta attaccato.
Premendo il tasto [S] tutti i tuoi NosMate interromperanno le attività in corso. Se l'energia vitale del tuo NosMate diminuisce del 10%, esso dovrà abbandonare la battaglia.
Premendo il tasto [D] il NosMate attacca l'obiettivo del suo possessore. Se l'energia vitale del tuo NosMate diminuisce del 10%, esso interromperà tutte le attività.
Con [F] i tuoi NosMate si recano nel luogo selezionato. Essi attaccano solo se vengono a loro volta attaccati.



Ultima modifica di TheGangster il Mar Ott 05, 2010 8:00 pm, modificato 25 volte Tornare in alto